Analisi tattica dei gol

Bologna Roma 1-5- L'analisi dei gol

a cura di Matteo Bianchetti
Redazione de Il Legionario
inserita 7 mesi fa
270
0:00
311616
• 0 – 1 autogol di Poli

 


Cinque minuti e la Roma è subito in vantaggio con un autogol di Poli.
Uno-due sulla fascia sinistra fra Mkhitaryan e Spinazzola, che manda quest’ultimo sul fondo, entra in area di rigore, cerca di servire Dzeko e due passi dalla porta ma il bosniaco viene anticipato da Poli in scivolata. Il pallone finisce in rete ed è subito 1 a 0.
Da manuale il triangolo fra Mkhitaryan e Spinazzola. Bravissimo l’esterno giallorosso, autore dell’ennisima ottima prestazione, a puntare l’area e mettere un pallone al centro molto pericoloso.


• 0 – 2 gol di Dzeko

 
 


Passano cinque minuti e Dzeko trova il gol del raddoppio.
Triangolo di prima a metà campo fra Villar, Mkhitaryan e Veretout. Il francese libera Pellegrini fra le linee, che controlla e si gira, vede subito il corridoio per Dzeko in area e lo serve. Il bosniaco stoppa e con il tacco cambia direzione mandando fuori tempo Danilo e il portiere, potendo così calciare con il sinistro manda il pallone in rete.
Azione rapida e in verticale di tutti i giallorossi. Molto bravi Villar, Mkhitaryan e Veretout. Bellissimo l’assist di Pellegrini, di qualità.
Edin Dzeko: 111 gol, terzo miglior marcatore della storia della Roma.


• 0 – 3 gol di Pellegrini

 
 

Al 15° minuto è già 3 a 0 grazie alla rete di Pellegrini.
Spinazzola sulla sinistra, si accentra sulla metà campo e vede i movimenti degli attaccanti. Ad entrare nello spazio c’è Pellegrini che riceve palla e a tu per tu con il portiere, questa volta con freddezza, tira e centra la porta.
Bello il tracciante di Spinazzola a tagliare la difesa avversaria. Il movimento di Pellegrini è intelligente e con ottimi tempi. Bene così capitano!


• 1 – 3 autogol di Cristante

 


Unica nota stonata della giornata è l’autogol di Cristante.
Lancio lungo di Danilo per Barrow, che scatta alle spalle di Ibanez e Cristante. L’attaccante rossoblu arriva sul fondo e mette il pallone al centro sul quale interviene goffamente Cristante. Il numero 4 giallorosso è sfortunato e impacciato, mandando la palla nella propria porta, beffando Pau Lopez.
Male sicuramente Cristante sia nel controllo che nel concetto, infatti avrebbe dovuto lasciare il pallone a Paul Lopez, anche se, visti i già noti problemi del portiere spagnolo nel farsi sentire dai suoi compagni, potrebbe esserci stata una mancata comunicazione fra i due.


• 1 – 4 gol di Veretout

 
 


Ma la Roma non si ferma e al 35’ Veretout fa 1 a 4.
Altra bellissima azione rapida dei giallorossi. Sulla fascia destra, Karsdorp lancia Dzeko, il bomber fa da sponda per Pellegrini che gira verso il centro per Mkhitaryan. L’armeno trova un varco per l’inserimento arrembante di Veretout, il quale entra in area e batte Ravaglia sul primo palo.
Azione in velocità che ha trovato il Bologna impreparato. Bravissimi tutti gli interpreti, mettono in pratica schemi e movimenti provati sicuramente in allenamento con il mister Fonseca.
Per Veretout sono 5 gol in 10 presenze in campionato! Allez Jordan!


• 1 – 5 gol di Mkhitaryan

 
 


Prima della fine del primo tempo Mkhitaryan sigla il gol definitivo del 5 a 1 per la Roma.
Ennesima azione da manuale. Triangolo di prima a metà campo fra i soliti: Mkhitaryan, Villar, Veretout. Il francese serve Dzeko che, attirando su di sé la difesa avversaria, lancia Karsdorp nello spazio. L’esterno olandese si invola verso l’area avversaria e arrivato sul fondo, serve Mkhitaryan al centro, solissimo, il quale, da lì, non sbaglia mai.
Manovra corale di pregevole fattura, di prima e in velocità che mette in risalto le qualità del centrocampo e la rapidità degli esterni.
Mkhitaryan è entrato nelle azioni di 4 gol su 5, numeri che si fanno ancora più incredibili se si vanno ad analizzare le statistiche stagionali in Serie A: 11 presenze, 6 gol, 5 assist.


Matteo Bianchetti



Guarda gli highlights del match










Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata