Pre Match

Slavia Praga VS Roma - Pre Match

Dopo la vittoria all’ultimo respiro di domenica, la Roma è volata in Repubblica Ceca dove questa sera affronterà lo Slavia Praga uscito sconfitto dall’Olimpico per 2-0 due settimana fa.
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
138
3:00
162020
Mourinho pensa ovviamente al derby di domenica, ma come ha affermato ieri in Conferenza Stampa, per lui ogni partita è importante e lo Slavia Praga è una squadra forte da non sottovalutare. Massima concentrazione, dunque, per cercare di portare a casa un risultato utile che significherebbe confermare il primo posto nel girone.

Formazioni
Paulo Dybala si è detto disponibile a partire titolare, ma è molto probabile che Mourinho lo tenga a riposo visto anche il fatto che la joya, che veniva da un infortunio importante, ha giocato l’intero match di domenica contro il Lecce. Quindi in avanti spazio alla coppia d’attacco pesante Belotti Lukaku. Anche per Cristante potrebbe esserci un turno di riposo. Gli unici sempre presenti per mancanza di alternative (Smalling e Kumbulla sono ancora out) sono i tre difensori. Davanti al portiere di coppe Svilar, quindi, ci saranno quindi Mancini, Lllorente e Ndika; a centrocampo spazio a Bove, Paredes in cabina di regia e Aouar, mentre sulle fasce agiranno Celik e Zalewsky (Spinazzola non è ancora al meglio); in avanti Belotti e Lukaku.

Probabile Formazione Roma (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka; Celik, Bove, Paredes, Aouar, Zalewski; Belotti, Lukaku.

Probabile Formazione Slavia Praga (3-5-2): Mandous; Vlcek, Ogbu, Boril; Tomic, Zafeiris, Dorley, Wallem Provod; van Buren, Chytil.


Precedenti
Sono cinque i precedenti tra Roma e Slavia Praga. Sicuramente i tifosi giallorossi ricorderanno le due partite giocate nei quarti di finale di Coppa UEFA nella stagione 1995/96 che portarono ad una delle eliminazioni più sofferte, infatti la Roma che perse per 2-0 all’andata, fu capace di recuperare lo svantaggio all’Olimpico, di portarsi in vantaggio ai supplementari, ma poi venne eliminata dal gol di Vavra (rete fuoricasa che valeva doppio).
Altri due precedenti, invece, riguardano la Mitropa Cup del 1931, erano sempre i quarti di finali, in quel caso dopo il pareggio per 1-1 a Praga, i giallorossi si imposero per 2-1 nella Capitale.
L’ultimo precedente è quello di due settimane fa allo Stadio Olimpico, che ha visto la vittoria della Roma per 2-0 con gol di Bove e Lukaku.


Arbitro
Sarà François Letexier a dirigere il match di questa sera alle 18.45 tra Slavia Praga e Roma, il fischietto francese sarà coadiuvato dagli assitenti Cyril Mugnier e Mehdi Rahmouni, e dal quarto uomo Florent Batta. Al Var e Avar ci saranno rispettivamente Jon Eilif Skjervold e Paul Daniel Zaharia.
Nessun precedente né per la Roma né per lo Slavia Praga con l’arbitro Letexier.


ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata