Triplice fischio

Roma Braga 1-1: Ad El Shaarawy risponde Bruma

I giallorossi pareggiano la prima amichevole in Portogallo
Redazione de Il Legionario
inserita 7 mesi fa
224
2:00
322727
Terza amichevole estiva per la Roma, la prima del ritiro in Portogallo, con Mourinho che, vista la squalifica confermata, ha voluto seguire il match dalla tribuna.
Unico precedente tra la Roma e il Braga risale alla stagione 2020/2021, quando i giallorossi di Fonseca si imposero sia all’andata sia al ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro i portoghesi.

La Roma si schiera con la consueta difesa a 3, davanti a Rui Patricio ci sono Kristensen, Mancini e Smalling; a centrocampo Cristante, Aouar e Bove, sulle fasce Zalewski e Llorente; in avanti El Shaarawy e Belotti.
Al 17° arriva la prima occasione per la Roma con Mancini che centra la traversa con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Aouar. Alla mezz’ora il Braga si rende pericoloso su punizione, ma pochi minuti dopo è El Shaarawy a sbloccare il match: su assist di Zalewsky il faraone si inserisce sul primo palo e non sbaglia. A fine primo tempo da segnalare una brutta entrata a forbice su El Shaarawy e l’infortunio a Mancini che dopo uno scontro con Belotti perde sangue dal naso.

Nel secondo tempo Mourinho cambia tutti tranne il gallo: in porta Svilar, davanti a lui Celik, Ibanez e Ndicka; a centrocampo Pagano, Matic e Pellegrini, con Karsdorp e Spinazzola ad agire sulle fasce; in avanti Dybala e Belotti. Al 66° occasione per il numero 21 giallorosso con un bel tiro dei suoi che però finisce largo, la joya si ripete qualche minuto dopo sfiorando il palo. I ritmi calano e la Roma cerca di gestire il vantaggio, ma a quattro minuti dal 90° arriva il pari del Braga con un tiro al volo di Bruma, lasciato solo in area.

Appuntamento a Sabato per la prossima amichevole in cui i giallorossi sfideranno l’Estrella Amadora, calcio di inizio alle ore 21.



Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata