Triplice fischio

Roma, poker alla Boreale

Prima amichevole estiva dei giallorossi giocata sotto un sole cocente in quel di Trigoria.
Redazione de Il Legionario
inserita 9 mesi fa
307
2:00
463535
La Roma è scesa in campo questa mattina alle 10.30 contro la Boreale, squadra che milita nel campionato di Eccellenza. Due tempi da 33 minuti con la squadra capitolina che si è schierata in campo nel primo tempo con il consueto 3-5-2 mentre nella seconda frazione Mourinho ha provato il 4-3-3, con Zalewski e Karsdorp come terzini.
I giallorossi passano in vantaggio al 22° con Pagano che raccoglie l’assist al bacio di Belotti e a porta sguarnita non sbaglia. La prima frazione di gioco termina con il risultato di 1-0. Nella ripresa è Solbakken a raddoppiare al minuto 41, bruciando i difensori e arrivando per primo sulla respinta del portiere avversario su un tiro di Aouar potente ma centrale. Passano pochi minuti minuti ed El Shaarawy realizza il tris con un bellissimo tiro a giro dei suoi. Allo scadere dei minuti di gioco c’è gloria anche per Aouar che segna il suo primo gol con la maglia della Roma con un gran tiro dal limite.


Il tabellino del match

Roma (3-5-2): Boer (31' Svilar); Karsdorp, Mancini, Llorente (49' Golic); Zalewski, Matic, Pagano, Aouar, El Shaarawy; Dybala (31' Solbakken), Belotti.
Boreale (5-4-1): Corriere; Barbarisi, Buccioni, Pesciallo, Massimiano, Casavecchia; Amico, Bergamini, Damiani, Petrini; Toscano.
Arbitro: Walter Crea
Ammoniti: Llorente
Marcatori: 22′ Pagano, 41′ Solbakken, 48′ El Shaaray, 66′ Aouar



Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata