Pre Match

Monza VS Roma - Pre Match

Dopo il pareggio contro il Milan che ha lasciato l’amaro in bocca, la Roma questa sera sfida il Monza allo U-Power Stadium consapevole di non poter lasciare altri punti se l’obiettivo è la prossima Champions.
Redazione de Il Legionario
inserita 10 mesi fa
263
3:00
443737
I giallorossi hanno conquistato solo un punto negli ultimi due match contro Atalanta e Milan e sono consapevoli che la lotta Champions sarà dura qualora si perdesse ulteriore terreno. Il Monza, però, decimo in classifica, è in gran forma e viene da tre vittorie consecutive contro Inter, Fiorentina e Spezia. Dunque la sfida allo U-Power Stadium di questa sera si prospetta tutt’altro che semplice, viste anche le tante assenze tra le fila della squadra capitolina che potrebbero costringere Mourinho a schierare la difesa a 4. Durante la partita contro il Milan, infatti, lo Special One ha perso anche Kumbulla e dunque nel reparto arretrato, viste anche le assenze di Smalling e Llorente, manca il terzo centrale, a meno che non si arretri ancora Cristante, ma non è questa la scelta più ovvia per questo match, vista anche la squalifica di Matic. In avanti sarà out anche Belotti, con Dybala ancora ai box, spazio quindi a Solbakken ed El Shaarawy che con capitan Pellegrini agiranno alle spalle di Abraham.

Probabile formazione Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Celik, Mancini, Ibanez, Spinazzola; Cristante, Bove; Solbakken, Pellegrini, El Shaarawy; Abraham.
Probabile formazione Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Rovella, Carlos Augusto; Colpani, Caprari; Mota Carvalho.

Precedenti
C’è un solo precedente in Serie A tra la Roma e il Monza ed è la gara di andata disputata all’Olimpico il 30 agosto, in cui la Roma si impose con il risultato di 3-0 (doppietta di Dybala e gol di Ibanez).

Arbitro
A dirigere il match di questa sera alle 21 tra Monza e Roma sarà Daniele Chiffi. Il fischietto della sezione di Padova sarà coadiuvato dagli assistenti Rossi e Perrotti e dal quarto uomo Marcenaro; al Var e Avar ci saranno rispettivamente Nasca e Longo. I precedenti dei giallorossi con Chiffi sono 8: 4 vittorie e 4 sconfitte.

ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata