La Sfera dei Capricci

La sfera dei Capricci: Brama di quarto...

Una rubrica di Franco Costantini
Redazione de Il Legionario
inserita un anno fa
1026
3:00
484444
O Musa Pedatoria,
o Sfera dei Capricci:
raccontaci una storia,
e «Daje Roma!» dicci…


L’Olimpico è infuocato. E tutta la Roma arde di brama di quarto…
La squadra di San Sebastiàn è destinata al martirio, come il beato da cui prende nome la città: la Real Sociedad sarà colpita dalle implacabili frecciate di Stephan El Shaarawy e Marash Kumbulla.
Speriamo di rivedere la stessa intensità (e la stessa “brama di quarto”!) anche in campionato (prima il Sassuolo, poi il derby).


Brama di quarto: quarto di finale…
e quarto posto che la Champions vale!

***

Europa League: Roma - Real Sociedad 2-0

Partita da incorniciare. Per la compattezza del gruppo, per le giocate dei singoli, per la feroce determinazione nel perseguire l’obiettivo.
Non è certo finita, perché la Real Sociedad ha dimostrato (pur perdendo) di essere squadra di rango, degna del gotha della Liga. Nel ritorno a San Sebastiàn, dunque, la Roma dovrà mettere in campo le stesse virtù dimostrate in questa gara d’andata.


Ecco un omaggio in endecasillabi alla prima epica rete.

Vince un contrasto Rick, e ci regala
un lancio verticale per Dybala,
il qual s’invola (e già s’esalta il tifo)
quale mitico Pègaso o Ippogrifo.
Intanto Tammy “incrocia”, e l’argentino
lo serve con passaggio sopraffino:
e Tammy affonda ed a crossar s’ingegna
sul palo opposto, dove Stephan segna!

Per celebrare la seconda rete, altrettanto epica, vi propongo un’ottava “ariostesca”:

C’è corner per la Roma, e già s’appresta
a batterlo Dybala: il cross è bello,
Kumbulla irrompe e impatta con la testa
potente quale Thor col suo martello!
Doppio vantaggio! Inizia già la festa!
Che vittoria di cuore e di cervello!
(Con forza risoluta e brama magna…
la Lupa ha divorato il “pan di Spagna”!)

***

L’anagramma della settimana

Questo anagramma è un po’ assurdo (c’è l’onomatopeia di una risata felice; e c’è “R.S.”, che sarebbe l’acronimo di Real Sociedad). Ma ha il merito di rendere omaggio ai due marcatori del giovedì di Coppa.


Ora, Stephan e Marash…
→ Ah, ah! Roma! (R.S. è spenta!)


Franco Costantini



Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata