Pre Match

Feyenoord VS Roma - Pre Match

La Roma torna in Europa League per giocarsi l’accesso agli ottavi di finale, questa sera i giallorossi nei play-off affronteranno quella che più che una squadra avversaria è oramai un destino, il Feyenoord.
Redazione de Il Legionario
inserita 2 mesi fa
147
3:00
855
Sconfitti in finale di Conference League nel 2022 e l’anno scorso eliminati ai quarti di Europa League, il Feyenoord di Arne Slot torna nel destino della Roma, questa volta nei play-off di E.L. Non mancherà il desiderio di rivalsa per gli olandesi, come confermato anche dal tecnico nella Conferenza Stampa pre match, ma De Rossi dal canto suo, sa che sarà il campo a parlare e che la sua squadra non è tanto differente da quella di Mourinho che in Europa ha ottenuto ottimi risultati.

Probabili Formazioni
Mister De Rossi ritrova Llorente, che era stato assente contro l’Inter, che comporrà la difesa a 4 davanti a Svilar insieme all’inamovibile Mancini, con Zalewski e Spinazzola che molto probabilmente saranno i prescelti per le fasce; a centrocampo Cristante ha qualche problemino alla schiena e quindi dovrebbe partire dalla panchina, in campo ci saranno Bove, Paredes e Pellegrini; in avanti ancora il trio composto da El Shaarawy, Dybala e Lukaku.
Per Slot qualche problema di formazione in più vista una fastidiosa influenza che ha colpito alcuni membri della rosa, tra cui il bravissimo terzino destro Geertruida.

Probabile formazione Roma ROMA (4-3-2-1): Svilar; Zalewski, Mancini, Llorente, Spinazzola; Bove, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku.
Probabile formazione FEYENOORD (4-3-3): Wellenreuther; Lingr, Beelen, Hancko, Hartman; Wieffer, Stengs, Zerrouki; Nieuwkoop, Gimenez, Paixao.

Precedenti
Sono 5 i precedenti totali tra Roma e Feyenoord: 4 scontri in Europa League, parliamo dei sedicesimi di finale della stagione 2014/2015 in cui la Roma passò il turno pareggiando all’Olimpico (1-1) ma vincendo in Olanda (1-2); i quarti della scorsa stagione in cui al contrario i giallorossi vennero sconfitti fuori casa (1-0), ma riuscirono a rimontare nei supplementari davanti al pubblico di casa (4-1); un altro precedente è la Finale di Conference League del 25 maggio 2022 giocata a Tirana in cui gli uomini di Mourinho alzarono la coppa grazie alla vittoria per 1-0 con gol di Zaniolo.

Arbitro
Sarà il signor Radu Petrescu a dirigere il match di questa sera alle 18.45 tra Feyenoord e Roma, il fischietto rumeno sarà coadiuvato dagli assistenti Ghinguleac e Grigoriu, e dal quarto uomo Birsan. Al Var e Avar ci saranno rispettivamente Popa e Haţegan.
Petrescu ha già arbitrato la Roma per due volte con un bilancio positivo di 1 vittoria (3-0 in Europa League contro l’HJK Helsinki del 15 settembre 2022) e 1 pareggio (ottavi di ritorno di Conference del 17 marzo 2022 contro il Vitesse).

ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata