News

UFFICIALE: Leandro Paredes torna alla Roma

Il centrocampista classe 1994 arriva dal Paris Saint-Germain a titolo definitivo.
Redazione de Il Legionario
inserita 6 mesi fa
243
3:00
282626
La AS Roma tramite i canali ufficiali annuncia il ritorno in giallorosso di Leandro Paredes. Il centrocampista argentino è stato acquistato a titolo definitivo dal Paris Saint-Germain al quale andranno 2,5 milioni di euro più bonus. Il giocatore ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2025.

Queste le prime parole di Paredes: “Tornare a Roma è sempre un’emozione, farlo per giocare con la maglia della Roma lo è ancora di più. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza che mi hanno riservato e la società per avermi riportato nel Club che mi ha lanciato in Europa: lo scorso anno ho vissuto una gioia immensa con il Mondiale, ora voglio continuare a vincere e sono convinto di poterlo fare con questa squadra”.

Questo il commento del General Manager dell'Area Sportiva, Tiago Pinto: “Appena ha saputo del nostro interessamento, Leandro ci ha fatto capire che il suo obiettivo era tornare alla Roma: questa sua volontà così forte ci ha reso ancora più convinti di riportarlo in giallorosso e oggi siamo felici di poterlo rivedere con la maglia della Roma addosso. Dalla sua prima avventura ha maturato un’esperienza internazionale che, abbinata alla conoscenza del calcio italiano e alle sue qualità tecniche, siamo sicuri che risulterà preziosa e renderà il nostro gruppo più forte”.

Leo è cresciuto nel Boca Juniors ed è arrivato alla Roma nel 2014, rimanendo in giallorosso per due stagioni intervallate da un’esperienza nell’Empoli.
Con la Seleccion ha vinto sia una Coppa America, sia il Mondiale in Qatar, quest’ultimo assieme a Dybala.

Classe 1994 è un centrocampista piuttosto poliedrico: il suo ruolo naturale è quello di mediano, ma è in grado di ricoprire anche quello di mezz’ala destra, mezz’ala sinistra e trequartista. E’ un calciatore che “vede il gioco”, va sempre a testa alta. E’ un destro naturale molto abile nei lanci lunghi e con doti tecniche eccellenti da riuscire a destreggiarsi nello stretto.

Paredes ha scelto la maglia numero 16 che era di De Rossi, un’eredità davvero importante che ha commentato così: “Non mi sarei mai permesso senza l'autorizzazione di Daniele. Mi ha mandato un messaggio dicendomi che per lui sarebbe stato un piacere se avessi indossato la sua maglia. Sarà un onore per me e lo farò con grandissimo rispetto. Sarò sempre grato a lui per come si è sempre comportato con me, sia dentro al campo, sia fuori, lo ringrazio molto”.









Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata