Pre Match

Roma VS Feyenoord - Pre Match

Questa sera in un Olimpico mai così pieno la Roma affronterà il Feyenoord per il match di ritorno dei playoff di Europa League.
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
141
3:00
944
Dopo il pareggio dell’andata e la bella vittoria contro il Frosinone in Campionato, la Roma questa sera affronterà ancora una volta il Feyenoord per continuare il sogno verso Dublino.


Formazioni
De Rossi schiererà naturalmente la formazione migliore con Svilar tra i pali, davanti a lui ci saranno Karsdorp, Mancini, Llorente e Spinazzola, Ndicka e Smalling sono recuperati e partiranno dalla panchina; a centrocampo, vista la squalifica di Bove, spazio a Cristante, Paredes e Pellegrini; in avanti El Shaarawy è leggermente in vantaggio su Zalewski e dovrebbe quindi giocare insieme a Dybala a sostegno di Lukaku.
Slot recupera Geertruida e Timber e conferma il suo 4-3-3.

Probabile formazione Roma (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.
Probabile formazione Feyenoord (4-3-3): Wellenreuther; Geertruida, Beelen, Hancko, Hartman; Wieffer, Zerrouki, Timber; Stengs, Giménez, Paixao.


Precedenti
Sono 6 i precedenti totali tra Roma e Feyenoord, oltre alla partita di andata terminata con il risultato di 1-1, si possono contare altri 4 scontri in Europa League, parliamo dei sedicesimi di finale della stagione 2014/2015 in cui la Roma passò il turno pareggiando all’Olimpico (1-1) ma vincendo in Olanda (1-2); i quarti della scorsa stagione in cui al contrario i giallorossi vennero sconfitti fuori casa (1-0), ma riuscirono a rimontare nei supplementari davanti al pubblico di casa (4-1); un altro precedente è la Finale di Conference League del 25 maggio 2022 giocata a Tirana in cui gli uomini di Mourinho alzarono la coppa grazie alla vittoria per 1-0 con gol di Zaniolo.
Nelle ultime 29 partite europee disputate all’Olimpico la Roma ha perso solamente una volta (contro il Real Betis nella fase a gironi della scorsa edizione dell’Europa League). Gli olandesi del Feyenoord, invece, non vincono fuori casa in Europa da quasi due anni.

Arbitro
Sarà il signor Jesús Gil Manzano a dirigere il match di questa sera alle 21 tra Roma e Feyenoord, il fischietto spagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Diego Barbero e Ángel Nevado, e dal quarto uomo Juan Martínez Munuera. Al Var e Avar ci saranno rispettivamente Alejandro Hernández e Guillermo Cuadra.
Un solo precedente con il fischietto iberico per la Roma: sconfitta in trasferta per 2-1 contro il Borussia Mönchengladbach nella fase a gironi dell'Europa League 2019/20. Due precedenti con il Feyenoord entrambi vittoriosi per gli olandesi.

ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata