Pre Match

Real Sociedad VS Roma - Pre Match

Dopo la sconfitta di domenica contro il Sassuolo e il mancato aggancio al secondo posto, questa sera si gioca il ritorno degli ottavi di Europa League e non si può sbagliare.
Redazione de Il Legionario
inserita 11 mesi fa
282
3:00
393535
E’ una Roma double face che dopo due belle vittorie subisce una deludente sconfitta contro il Sassuolo. Rimangono comunque agganciati al quarto posto gli uomini di Mourinho, penalizzati sì da alcune decisioni arbitrali molto discutibili, ma che non riescono a trovare quella continuità che gli permetterebbe di scendere dalle montagne russe e fare il salto di qualità.
La Real Sociedad non se la passa meglio: la squadra basca non vince da un mese (13 febbraio), tra Coppa e Campionato negli ultimi 10 scontri le vittorie sono solo due.

Probabili Formazioni
Niente pensiero al derby ed esperimenti di formazione, Mourinho metterà in campo l’undici migliore per difendere le due reti di vantaggio della gara di andata e portare a casa la qualificazione ai quarti di Europa League. Torna Pellegrini che giocherà con un caschetto a protezione della testa e in difesa si rivede Ibanez che aveva scontato un turno di squalifica.

Probabile formazione ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Wijnaldum, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.
Probabile formazione Real Sociedad (4-2-3-1): Remiro; Gorosabel, Zubeldia, Le Normand, Rico; Méndez, Zubimendi, Merino; Kubo; Oyarzabal, Sorloth.

Precedenti
Se si esclude la gara di andata non ci sono altri precedenti tra Roma e Real Sociedad. La squadra basca ha giocato 7 partite (compresa quella di giovedì scorso con i giallorossi) contro squadre italiane, vincendo solo una volta, contro 2 pareggi e 4 sconfitte; la Roma, invece, nelle ultime 15 gare contro squadre spagnole, è riuscita a prevalere solo 3 volte, a fronte di altrettanti pareggi e ben 10 sconfitte.
José Mourinho non ha mai perso contro la Real Sociedad, affrontata 6 volte con il Real Madrid e una volta nella gara d’andata con la Roma, con un bilancio di 6 vittorie e 1 pareggio.

Arbitro
Sarà István Kovács ad arbitrare il match tra Real Sociedad e Roma di questa sera alle 21. Torna subito alla memoria il magnifico ricordo della finale di Tirana dello scorso 25 maggio, diretta proprio dal fischietto romeno che per la quarta volta condurrà una partita dei giallorossi. Nei tre precedenti i capitolini non hanno mai perso e nemmeno subito gol. Gli assistenti saranno Vasile Florin Marinescu e Ovidiu Artene, e il quarto uomo sarà Horatiu Fesnic. Al Var e Avar ci saranno rispettivamente i tedeschi Bastian Dankert e Sören Storks.


ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata