Pre Match
NEWS

Sampdoria VS Roma - Pre Match

Domenica si torna a Genova per affrontare l’altra squadra, quella blucerchiata, che naviga in acque non proprio tranquillissime. (di Francesco Giovannetti)
Redazione de Il Legionario
inserita 4 mesi fa
597
7:00
151111
Il terzo 1-0 consecutivo raccolto dalla Roma ha contribuito ad aumentare le certezze giallorosse: gli uomini di Spalletti ora sanno vincere anche con le squadre che si chiudono, il tecnico di Certaldo ha svolto fin qui un lavoro eccezionale ed aiutato dalla personalità di alcune figure nello spogliatoio è riuscito a cambiare prima di tutto la testa del gruppo, che ora appare molto più compatto.

A dare ulteriore manforte nella seconda parte di stagione saranno i nuovi arrivati (ieri è sbarcato a sorpresa Grenier, buon rinforzo a centrocampo, e si cerca ancora un attaccante) e i rientri di Florenzi e Salah, di cui la squadra necessita per ritrovare brillantezza offensiva e profondità a livello di rosa per fronteggiare le tre competizioni in cui è pienamente in corsa.

Domenica si torna a Genova per affrontare l’altra squadra, quella blucerchiata, che naviga in acque non proprio tranquillissime: la zona retrocessione è a debita distanza, ma la classifica ristagna da troppo tempo e gli uomini di Giampaolo vogliono tornare a far punti. Tra i pali confermato ancora Puggioni, nonostante il recupero di Viviano: davanti a lui difesa a quattro con Skriniar e Silvestre a comporre la coppia centrale e Regini a sinistra. Unico dubbio a destra, con Bereszynski favorito su Pavlovic.

A centrocampo Torreira in cabina di regia, obiettivo di mercato giallorosso anche per giugno secondo alcuni: al suo fianco un veterano come Barreto e un ragazzo decisamente più giovane come Linetty.

Davanti diversi dubbi invece per i padroni di casa: nel ruolo di trequartista Bruno Fernandes sembra più avanti sia rispetto a Praet che ad Alvarez, mentre in attacco Quagliarella-Muriel-Schick si giocano due maglie. L’ex Napoli e Udinese sembra sicuro di partire titolare, ma il ballottaggio è in continua evoluzione.


I precedenti


Se pensi al Marassi e a Samp-Roma la testa non può che volare a quel 2-4 marchiato a fuoco dalla stupenda giocata di Francesco Totti che lasciò a bocca aperta il mondo e fece scattare in piedi anche i tifosi di casa: era il novembre 2006 quando il capitano giallorosso si inventò un sinistro al volo da posizione impossibile su cross di Cassetti, realizzando una cosa che in molti farebbero fatica anche solo a pensare.
In totale sono comunque 58 i precedenti giocati tra le due squadra al Ferraris, col bilancio decisamente in favore dei padroni di casa: 28 vittorie contro le 9 giallorosse, con 21 pareggi a completare il tutto. L’ultimo successo esterno risale al settembre 2013, 0-2 firmato da Benatia e Gervinho con Garcia appena arrivato sulla panchina giallorossa.

A dirigere la sfida sarà il bergamasco Mazzoleni, che ha già diretto una sfida tra le due nella stagione 2012/2013: 1-1 all’Olimpico, col gol di Totti pareggiato da Munari dopo una papera di Stekelenburg. Venti comunque gli incroci col fischietto lombardo: 13 vittorie, 6 pareggi ed una sola sconfitta. Vittoria per 1-0 nella recente sfida col Milan, ultima gara con lui. Con la Samp invece 4 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata