Pre Match

Roma VS Udinese - Pre match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
160
7:00
833
Ripartire dal secondo tempo interno con la Fiorentina era l’imperativo per la Roma di Ranieri che volava a Genova nello scorso fine settimana: obiettivo compiuto, c’è da dire, per una squadra che forse per la prima volta in stagione ha dato l’idea di saper lottare e soffrire quando ce n’era bisogno. Una squadra compatta, rinfrancata dalla cura Ranieri, che approfittando anche dei risultati delle altre ha saputo rilanciarsi incredibilmente per la corsa Champions (ora distante solo 1 punto).

Proprio per quest’andatura molto ondivaga sia dei giallorossi che del campionato, però, arriva ora la parte difficile per mister Ranieri: saper tenere i suoi giocatori sul pezzo, isolandoli dalle voci di mercato che riguardano società, dirigenti e calciatori per farli concentrare esclusivamente sul calcio giocato e portare nuovamente la Roma tra le prime 4 nonostante questa sciagurata stagione, sperando poi in estate di saper agire con lungimiranza sul mercato.

All’Olimpico arriva l’Udinese di Tudor capace di raccogliere 7 punti in 3 partite, compreso il pareggio strappato a San Siro contro il Milan. L’allenatore croato è orientato a confermare il 3-5-2 visto fin qua con Musso tra i pali, Ekong al centro della difesa e De Maio-Wilmot a completare il reparto. A centrocampo ancora una volta De Paul sarà abbassato sulla linea mediana per dar sfogo alla sua creatività insieme a Fofana e Mandragora, Larsen e Samir saranno gli esterni. In attacco confermata la coppia Okaka-Lasagna, con Pussetto ancora una volta pronto a subentrare.


I precedenti

La gara di questo pomeriggio sarà la sfida numero 45 giocata all’Olimpico tra la Roma e i friulani: fin qui 26 vittorie per i giallorossi, a fronte di 12 pareggi ed appena 6 successi bianconeri. Il successo esterno manca all’Udinese dall’ottobre 2012 (rimonta da 2-0 a 2-3), ed in generale gli ultimi 9 precedenti giocati nella Capitale vedono 8 successi romanisti; in questa stagione, inoltre, i friulani hanno ottenuto i 3 punti solo una volta lontani da casa, a settembre sul campo del Chievo (0-2).

L’arbitro della sfida sarà Marco Di Bello, della sezione di Brindisi, assistito da Tonolini e Tolfo con Pairetto al var. Cifra tonda con lui per la Roma in campionato: in 10 precedenti squadra imbattuta, con 9 vittorie ed un pareggio nell’altra gara; con l’Udinese invece 13 precedenti ed appena 2 vittorie. Per Di Bello sarà poi la terza direzione di questa sfida: la prima risale all’agosto 2016 (4-0 giallorosso alla prima di campionato), la seconda al febbraio 2018 (0-2 alla Dacia Arena).


Francesco Giovannetti



Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata