Pre Match

Roma VS Sampdoria - Pre match

a cura di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 4 mesi fa
240
0:00
844
Torna il campionato e torna la Roma, impegnata in una rincorsa Champions che vista la forma mostrata dall'Atalanta sembra quasi proibitiva. È importante comunque per i giallorossi cercare di finire bene la stagione e rientrare al più presto in forma, soprattutto in vista della fase finale di Europa League; con una formula così strana e innovativa non sono escluse sorprese, ed è dovere dei giallorossi provarci.

Di fronte c'è la Samp di Ranieri, apparsa non in grande spolvero contro l'Inter domenica sera; i blucerchiati, tuttavia, proprio in virtù della gara già giocata potrebbero creare qualche grattacapo. Dall'arrivo di Ranieri in panchina la Sampdoria è decisamente migliorata, risalendo dall'ultimo posto fino ad essere attualmente fuori dalla zona retrocessione seppur di un solo punto. Guadagnare punti all'Olimpico sarebbe manna dal cielo dunque, oltre che una grande iniezione di fiducia.

Solito 4-4-2 per Ranieri, che schiera Audero tra i pali con Yoshida (avanti su Tonelli) e Colley come coppia centrale e Bereszynski-Murru sulle fasce. A centrocampo regia affidata al duo Vieira-Ekdal; a destra ci sarà Ramirez, a sinistra Jankto. Davanti dovrebbe essere ancora out Quagliarella, dunque spazio al tandem Bonazzoli-Gabbiadini; attenzione però a Depaoli, che potrebbe trovare spazio a destra sulla linea di centrocampo facendo scalare Ramirez davanti al fianco di Gabbiadini (con Bonazzoli che si accomoderebbe in panchina).

I precedenti

Sono 61 i precedenti tra Roma e Sampdoria giocati nella Capitale, con un bilancio che sorride nettamente ai giallorossi: 39 vittorie, 12 pareggi e appena 10 successi esterni. L'ultimo "2" risale alla stagione 2017-2018, 0-1 firmato Duvan Zapata; l'anno scorso finì invece 4-1, con la squadra di Di Francesco apparsa straripante.

Per arbitrare la gara è stato scelto Gianpaolo Calvarese, con cui i giallorossi non vincono addirittura da due anni (aprile 2018, 4-1 al Chievo): in totale 9 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte, con l'ultimo precedente che risale al derby di gennaio (accompagnato da una direzione decisamente discutibile). Per la Samp col fischietto di Teramo 9 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Ad assisterlo Vivenzi e Rocca, al var Di Bello e Di Vuolo.


Francesco Giovannetti





Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata