Pre Match

Roma VS Napoli - Pre Match

Niente scuse, questa sera la Roma deve mettere testa e cuore in una sfida difficile, ma che è un vero e proprio spareggio Champions da non perdere.
Redazione de Il Legionario
inserita 6 mesi fa
160
5:00
401717
Fonseca in Conferenza Stampa è stato chiaro, la partita di Europa League di giovedì non deve essere una scusa, la squadra è motivata e pronta alla sfida contro il Napoli. Partenopei che avrebbero dovuto giocare anche loro in settimana, ma il recupero della sfida contro la Juventus è stato posticipato su richiesta delle due squadre e quindi gli uomini di Gattuso hanno avuto l’intera settimana per prepare il match contro i giallorossi. Il Napoli arriverà meno stanco e più preparato, ma la Roma può avere dalla sua l’adrenalina del passaggio del turno e l’orgoglio di essere l’unica italiana ancora in gioco nelle competizioni europee.

Una sfida comunque difficile anche per le tante assenze in casa giallorossa. Fonseca dovrà fare ancora a meno della spina d’orsale della squadra, saranno infatti out Smalling, Veretout e Mkhitaryan, oltre agli assenti di lungo corso, come Zaniolo, autore del gol del vantaggio giallorosso nell’ultima sfida all’Olimpico contro gli azzurri. Ma come abbiamo detto, niente alibi. In porta ci sarà Pau Lopez, davanti a lui la solita difesa a tre con Mancini, Cristante e Ibanez; a centrocampo Villar e l’ex Diawara, sulle fasce Spinazzola e Karsdorp; in attacco nonostante l’ottima prestazione di giovedì da parte di Mayoral, dovrebbe spuntarla Dzeko, a supporto del bosniaco El Shaarawy e Pellegrini.

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

Gattuso recupera tutti gli infortunati, l’unico indisponibile sarà Di Lorenzo che sconta un turno di squalifica.

Probabile formazione Napoli (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.


Precedenti
Roma e Napoli si sono affrontate in totale 147 volte: 52 vittorie per i giallorossi, 45 per gli azzurri e 50 pareggi. Per quanto riguarda le sfide all’Olimpico, invece, gli scontri sono 73 così distribuiti: 33 vittorie della Roma, 12 del Napoli e 28 pareggi.


Arbitro
Ad arbitrare il match di questa sera tra Roma e Napoli sarà il signor Marco Di Bello. A coadiuvare il fischietto di Brindisi saranno gli assistenti di linea Peretti–Paganessi e il quarto ufficiale Ayroldi. Di Paolo e Cecconi rispettivamente al VAR e Avar.


Dove vederla
La partita sarà trasmessa da Sky sul canale Sky Sport Uno (numero 201 del satellite) e sul canale Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite e 473 e 483 del digitale terrestre).
Inoltre, per gli abbonati alla piattaforma satellitare, il match sarà visibile anche in Streaming attraverso l’Applicazione SkyGO e Now TV.


ES





Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

ULTIMI ARTICOLI

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata