Pre Match

Roma VS Fiorentina - Pre Match

La Roma contro la Fiorentina per continuare a sognare Champions
Redazione de Il Legionario
inserita 23 giorni fa
104
3:00
955
Dopo il passaggio del turno in Coppa Italia contro il Genoa, la Roma torna ancora all’Olimpico per la diciottesima giornata di campionato. I giallorossi questa sera avranno di fronte la Fiorentina di Italiano che in settimana ha sconfitto il Torino sempre negli ottavi della coppa nazionale.


Probabili formazioni
Mourinho dovrà fare a meno di Ibanez squalificato nella sfida contro il Milan, quindi davanti a Rui Patricio insieme a Mancini e Smalling ci sarà Kumbulla. A centrocampo dovrebbe tornare Cristante dal primo minuto in coppia con Pellegrini che ha recuperato dal problema accusato nel match di coppa. Sulle fasce confermati Zalewski e Celik. In attacco ancora spazio a Zaniolo e Dybala a supporto di Tammy Abraham.
Italiano, invece, dovrà fare a meno oltre che a Sottil, Cabral e Mandragola, anche a Martinez Quarta per sublussazione della rotula destra e a Saponara per un problema alla caviglia. In porta dovrebbe rientrare Terracciano.

Probabile formazione ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Celik, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Dybala; Abraham. 
Probabile formazione FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Amrabat, Duncan; Ikone, Bonaventura, Kouame; Jovic. 


Precedenti
Sono 166 le sfide in Serie A tra Roma e Fiorentina, così distribuite: 57 vittorie dei giallorossi, 66 pareggi e 49 vittorie dei viola. All’Olimpico, invece, il trend è più a favore della Roma che ha vinto per ben 40 volte contro 28 pareggi e 15 sconfitte.

Arbitro

Sarà Antonio Giua a dirigere la sfida tra Roma e Fiorentina di questa sera alle 20.45. Il fischietto della sezione di Sassari verrà coadiuvato dagli assistenti Bindoni e Prenna, con Maresca IV uomo. Al Var e Avar ci saranno rispettivamente Nasca e Paganessi. Unico precedente di Giua con i giallorossi nel 2019, quando la Roma di Fonseca vince contro la SPAL per 3-1. Per i viola, invece, i precedenti dicono due successi e una sconfitta con l’arbitro sardo.


ES





Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata