Analisi tattica dei gol

Roma Monza 3-0 - Analisi gol

La Roma asfalta un inerme Monza ancora a secco dopo i proclami estivi e sconfitte.
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
194
3:00
1488
• 1 – 0 gol di Dybala

 
 


I giallorossi, autori di un’ottima prestazione di squadra, si portano in vantaggio al 18’ con un gran gol di Dybala.
Pellegrini recupera palla al limite della propria area, servendo Zalewski all’indietro con un pallonetto. Il laterale polacco sotto pressione decide di rilanciare lungo verso il centro del campo dove si fa trovare tutto solo Abraham che, con la coda dell’occhio vede lo scatto in avanti di Dybala, così, facendo sponda di testa, lo manda verso la porta avversaria. Dybala controlla il pallone con la coscia e con grande velocità arriva fino al limite dell’area dove lascia partire un sinistro micidiale ad incrociare che fa ad insaccarsi in rete.
Prima Joya all’Olimpico di gran classe e tecnica. Bravissima tutta la squadra a fare muro per l’offensiva del Monza, e appena Pellegrini recupera palla, parte il contropiede con un lancio lungo e Abraham a sfruttare i suoi centimetri e la sua visione di gioco.
Perfetto il controllo di Dybala e ottimo il tiro che finisce il rete. Molto bene anche l’intesa fra i due attaccanti.


• 2 – 0 gol di Dybala

 
 
 

Al 31’ la Roma raddoppia ancora con Dybala.
Giro palla difensivo dei giallorossi, che da Mancini arriva fino a Zalewski dalla parte opposta. L’ala torna al centro da Matić che sfruttando il movimento ad uscire della squadra avversaria, lancia in avanti per Abraham. Marrone calcola male il rimbalzo e Abraham ne approfitta lanciandosi verso la porta, tiro rasoterra, grande parata di Di Gregorio, sulla respinta arriva Dybala in scivolata che anticipa tutti e sigla la doppietta personale. 2 a 0.
Altra bella rete dei giallorossi con un lancio molto intelligente di Matić, che durante il match ha provato spesso questa giocata. Poteva far meglio Abraham davanti al portiere ma ci ha pensato Dybala, questa volta con grande caparbietà e meno tecnica, a segnare il secondo gol in maglia giallorossa e centesimo gol in Serie A.


• 3 – 0 gol di Ibañez

 


Nella seconda frazione di gioco, Ibañez chiude la partita con un gran colpo di testa dagli sviluppi di un calcio d’angolo.
È il 61’, come sempre Pellegrini alla battuta dalla bandierina di sinistra, cross pericolo, tagliato, nella zona centrale dell’area di rigore, fra tutti stacca Ibañez che, liberatosi del suo marcatore, può colpire di testa indisturbato.
Ancora perfetto il cross di Pellegrini, al secondo assist stagionale, e ancora perfetta la Roma su calcio piazzato, con ottimi schemi: Mancini a fare ancora blocco, come contro la Cremonese, e i saltatori a sfruttare le capacità fisiche.
Gol di Ibañez che corona un eccellente inizio di campionato del brasiliano, fatto di grande concentrazione in fase difensiva e intelligente tattica nel proporsi in avanti. Forza Roger!


Matteo Bianchetti







ULTIMI ARTICOLI

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata