Analisi tattica dei gol

Roma Lazio 0-1 - Analisi dei gol

Un derby che regala più emozioni dagli spagli che dal campo. La Lazio vince con un gol di Felipe Anderson dopo un grave errore della difesa giallorossa. Di Matteo Bianchetti
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
79
0:00
899
• 0 – 1 gol di Felipe Anderson

Zalewski batte una rimessa laterale per Ibañez, all’indietro, nonostante la posizione iniziale fosse nella metà campo offensiva. Il brasiliano decide di andare ancora più indietro e giocare su Rui Patricio, il quale poi allarga su Mancini. Il numero 23 torna di nuovo da Rui Patricio alla ricerca di qualche spazio o movimento di un compagno, ma nulla si muove e il portiere giallorosso si appoggia su Ibañez. Il centrale della Roma non ha appoggi, né sull’esterno né per i centrocampisti e invece di spazzare via il pallone tenta un improbabile dribbling in area, tra l’altro verso il centro. Pedro intuisce e gli porta via il pallone servendo Felipe Anderson, che, a tu per tu con Rui Patricio, non sbaglia.
Un’azione totalmente regalata della Roma, a partire dalla rimessa laterale battuta all’indietro da una zona di campo che poteva essere sfruttata in avanti. La logica è quella di andare indietro per far spazio agli attaccanti davanti, magari con un lancio lungo, ma questo lancio non è mai arrivato. Poteva farlo Rui, o Mancini, o lo stesso Ibañez, ma evidentemente i giocatori in avanti non hanno fatto il movimento giusto. Pessima però l’idea di Ibañez di fare un dribbling in area, in ogni caso sarebbe stato meglio lanciare alla cieca in avanti e perdere il pallone 50 metri più su.


Matteo Bianchetti










Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata