Pre Match
APPROFONDIMENTI

Roma Juventus - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 2 mesi fa
341
5:00
121010
La vittoria di domenica scorsa nel posticipo di Cagliari potrebbe essere stata pesantissima nella corsa Champions: pur soffrendo più del dovuto, la Roma ha ottenuto 3 punti in concomitanza con lo stop interno della Lazio, che all’ultima giornata si scontra con l’Inter in un match che può valere l’ingresso per una delle due. Ai giallorossi, ora, basta solo un punto nelle ultime due gare per garantirsi l’accesso.
Lo stesso punto che serve alla Juventus di Allegri per laurearsi Campione d’Italia, seppure virtualmente il titolo è già conquistato. Entrambe le squadre domenica sera quindi scenderanno in campo consapevoli che il pareggio andrebbe bene, ma vista anche la grande rivalità che hanno giocheranno per vincere e garantirsi 3 punti.

La Juventus riproporrà probabilmente il 4-3-2-1 che da metà stagione circa è stato il modulo di riferimento. Tra i pali ci sarà Szczesny, turno di riposo per Buffon che mercoledì ha giocato la finale di Coppa Italia. Davanti a lui Lichtsteiner a destra, Barzagli più di Rugani al centro della difesa insieme a Benatia; a sinistra stavolta il ballottaggio premia Alex Sandro dal primo minuto.
In mezzo al campo l’unico dubbio riguarda Pjanic, uno degli ex: al momento è infatti favorito Marchisio sul bosniaco. A completare il reparto ancora Khedira e Matuidi, più staccato Sturaro.
Davanti l’ultimo ballottaggio è tra Douglas Costa e Mandzukic; Higuain è infatti sicuro di giocare dall’inizio, così come Dybala alle sue spalle.


I precedenti

Sono ben 85 i precedenti all’Olimpico tra Roma e Juve: il bilancio è a favore dei giallorossi con 31 vittorie contro le 25 bianconere (l’ultima nella stagione 2013/2014 con la rete di Osvaldo a tempo praticamente scaduto); 29, invece, i pareggi. Lo scorso anno finì 3-1 per la Roma, con le reti di De Rossi, El Shaarawy e Nainggolan dopo il vantaggio ospite siglato da Lemina.

A dirigere la gara sarà Paolo Tagliavento, fischietto della sezione di Terni, che quest’anno ha diretto anche l’andata a Torino finita 1-0 per la Juventus. In totale sono 36 gli incroci con 23 vittorie giallorosse, 4 pareggi e 9 sconfitte (l’ultima gara è lo 0-3 ottenuto a Ferrara contro la SPAL). Per la Juve invece 22 precedenti e 10 vittorie, con 8 sconfitte e 4 pareggi a chiudere il bilancio.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata