Triplice fischio

Roma Genoa 1-0: giallorossi ai quarti

La Joya regala alla Roma i quarti di finale di Coppa Italia
Redazione de Il Legionario
inserita 25 giorni fa
112
2:00
755
La Roma scende in campo senza il suo gioiellino, Paulo Dybala infatti dopo aver ricevuto una targa per la vittoria in Qatar da Bruno Conti, altro Campione del Mondo che ha vestito la maglia giallorossa, si accomoda in panchina.

Il primo tempo è tutto per la Roma che colleziona calci d’angolo e crea tantissime occasioni da gol, la più nitida è un bel tiro a giro di Pellegrini che si stampa sull’incrocio dei pali. I giallorossi sprecano e non riescono a concretizzare.

Nella ripresa il Genoa prova ad essere più determinato, Gilardino inserisce i suoi pezzi forti, tra cui c’è anche l’ex romanista Kevin Strootman, ma è dalla panchina della Roma che arriva l’arma letale. Mourinho decide di giocarsi la carta Dybala e l’argentino ricambia la fiducia quando al 64° dribbla praticamente tutta la difesa dei grifoni e segna il gol qualificazione con un diagonale perfetto che non lascia scampo a Martinez. Il portiere del Genoa fino ad allora si era comportato egregiamente, mettendosi tra i giallorossi e il vantaggio in svariate occasioni, lo stesso Dybala al 51’ si era visto deviare un gran tiro dal limite a conclusione di un’altra stupenda azione personale.
Il Genoa sembra non riuscire a reagire, ma al minuto 87 arriva un’occasionissima sui piedi di Aramu che, per fortuna della Roma, calcia alto un rigore in movimento.

Basta Dybala per passare il turno, ora occhio ai quarti dove molto probabilmente i giallorossi affronteranno il Napoli di Luciano Spalletti.


ES


IL TABELLINO DEL MATCH


ROMA: Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibañez; Zalewski (76' Celik), Matic, Bove (61' Cristante), El Shaarawy (61' Spinazzola); Zaniolo (86' Tahirovic), Pellegrini (46' Dybala); Abraham. All.: Mourinho.

GENOA: Martinez; Vogliacco, Bani, Dragusin; Sabelli, Sturaro (63' Frendrup), Badelj (63' Strootman), Galdames (74' Aramu), Czyborra; Yalcin, Coda (74' Puscas). All.: Gilardino.

Marcatori: 64' Dybala

Ammoniti: 34' Bove, 55' Zaniolo, 58' Cyzborra, 83' Bani

Arbitro: Feliciani








Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata