Triplice fischio

Roma Genoa 1-0 - Testa al quarto posto

Nel lunch match contro il Genoa, alla Roma basta un gol di testa di Mancini per portare a casa tre punti importantissimi in chiave Champions
Redazione de Il Legionario
inserita 9 mesi fa
170
3:00
192121
La partita parte in maniera contratta e con pochi spunti da entrambe le parti. Il Genoa è ben schierato in campo e cerca di ripartire sfruttando gli spazi lasciati da una Roma la cui manovra è troppo compassata.
I giallorossi provano allora a sfruttare i calci da fermo e si rendono pericolosi sui corner, ma prima Mancini e poi Smalling sono poco precisi. Ma è proprio sugli sviluppi di un calcio d'angolo che arriva il gol del vantaggio con Mancini che al 24’ svetta su tutti e insacca alla spalle di Marchetti. Molto bella l’esecuzione in terzo tempo del difensore giallorosso che porta in vantaggio i suoi. Undicesimo gol in seria A per lui.
La Roma prova a sfruttare l’inerzia della partita e al 27’ recupera bene palla con Pellegrini che serve Pedro, lo spagnolo trova spazio e si invola da solo verso la porta, al limite dell’area lascia partite un bel tiro che Marchetti devia in angolo. Cinque minuti più tardi ci prova El Shaarawy con un’azione personale, ma il tiro del faraone finisce alto.

Il secondo tempo inizia con il Genoa che cerca il gol del pari, ma la Roma è molto concentrata e non si lascia sorprendere. Al 52’ è ancora Mancini a rendersi molto pericoloso, incursione offensiva del difensore giallorosso che entra in area ma non riesce a tirare per l’intervento dei difensori del Genoa.
I grifoni ci provano ma la difesa della Roma è rinvigorita dal rientro di Smalling che non lascia passare nulla. Al 67’ bel tiro di Villar che deviato da Radovanovic finisce sul palo esterno. Al 75’ viene annullato un gol a Borja Mayoral per fuorigioco precedente di Pedro che aveva provato il gol di tacco. Il Genoa si vede in attacco all’80’ con un tiro al volo di Scamacca controllato da Pau Lopez.

Dopo 5 minuti di recupero e pochi patemi, la Roma conquista i tre punti in una partita ostica e si riprende il quarto posto in attesa del match di domani sera dell’Atalanta contro la capolista Inter.

Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

inserita 6 giorni fa

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata