Pre Match
APPROFONDIMENTI

Roma Chievo - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
683
5:00
161818
La sconfitta di martedì sera ha lasciato luci ed ombre in casa Roma: le prime per una reazione importante, dopo essere stati tramortiti per gran parte della gara; le seconde per una squadra che mai era apparsa così tanto, sotto la gestione Di Francesco, anche nelle sconfitte. Non provare a ribaltare sarebbe però un crimine, quindi spazio al turnover con il Chievo in vista di mercoledì sera.

Allo stesso tempo le ultime 4 di campionato sono fondamentali per non perdere la possibilità di giocare la Champions anche il prossimo anno, dunque il tecnico giallorosso dovrà trovare la giusta formula per provare a sbrigare la pratica il più in fretta possibile e concentrarsi sul Liverpool. Il Chievo, dopo tanti anni di salvezze tranquille, quest’anno si trova piuttosto inguaiato e viene a Roma a cercare punti che potrebbero essere pesantissimi.

Il modulo scelto da Maran per la gara che aprirà la 35° giornata dovrebbe essere quello delle ultime settimane, ovvero un 4-4-2 con qualche piccola variazione. In porta Sorrentino, a destra recuperato Cacciatore; in mezzo confermato Bani, ormai titolare fisso, in coppia con Tomovic. A sinistra ormai Jaroszynski ha scavalcato Gobbi nelle gerarchie.
A centrocampo la novità: Radovanovic, che dovrebbe giocare al centro in coppia con Rigoni, potrebbe abbassarsi e formare una linea difensiva a cinque, col modulo che diventerebbe un 5-3-1-1. Sugli esterni due ballottaggi: a destra Depaoli avanti su Castro, a sinistra più Giaccherini che Hetemaj: in caso di difesa a 5 comunque entrambi scalerebbero al centro come mezzali.
Davanti sicuro di giocare Inglese, probabile che venga confermato anche Stepinski con Birsa pronto a subentrare.


I precedenti

Sono 15 i precedenti in Serie A tra Roma e Chievo: 10 vittorie giallorosse, appena 2 vittorie clivensi e 3 pareggi. L’ultimo successo esterno risale al maggio 2013, 0-1 firmato da Thereau allo scadere. Da allora, 5 vittorie su 5 per i padroni di casa che hanno assoluto bisogno di confermarsi sabato.

Il direttore di gara sarà Gianpaolo Calvarese, della sezione di Teramo: unico precedente stagionale è l’eliminazione subita per mano del Torino in Coppa Italia, non proprio benaugurante. L’ultimo incrocio in campionato invece è il Roma-Chievo della scorsa stagione, 3-1 per i giallorossi. In totale 7 vittorie e 3 sconfitte nelle 10 in Serie A. Con i clivensi invece una vittoria, due pareggi e ben otto sconfitte.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata