Analisi tattica dei gol

Roma Atalanta 1-1 - L'analisi dei gol

a cura di Matteo Bianchetti
Redazione de Il Legionario
inserita 20 giorni fa
118
4:00
622
• 0 – 1 gol di Malinovsky

 
  


La Roma subisce la fisicità e i ritmi dell’Atalanta praticamente per tutta la partita e i neroazzurri passano in vantaggio al 26’ con Malinovsky.
Ilicic sulla destra attira su di sé diversi giallorossi creando lo spazio per il passaggio verso il centro dove c’è Zapata che spalle alla porta allarga di nuovo il gioco sull’altra fascia creando una voragine nella difesa della Roma. Gosens la mette dentro per Malinovsky che anticipa Ibanez e trafigge Pau Lopez.
Un’Atalanta sicuramente superiore alla Roma dal punto di vista tecnico e fisico. Lo dimostra questa azione in cui con dei passaggi in orizzontale sono arrivati in porta. Male le marcature difensive giallorosse, con Cristante e Mancini che vanno su Zapata, dimenticando però Malinovsky chiuso in ritardo da Ibanez.


• 1 – 1 gol di Cristante

 
 


Cristante agguanta il pareggio con un gran tiro dalla distanza.
Al 75’ Cristante si mette in proprio, avanza nello spazio lasciato dall’Atalanta troppo schiacciata nella propria area, carica il destro e da 25 metri trova l’angolino basso alla destra di Gollini.
Due fattori contribuiscono a questo gol: i neroazzurri, in 10 per l’espulsione di Gosens, abbassano il baricentro e Fonseca alza Cristante a centrocampo.
Gol meritato per un calciatore che ha sempre lottato per i nostri colori, ha incassato le critiche e ha lavorato per migliorarsi, si è sacrificato in un ruolo non suo e, appena è stato spostato a centrocampo, ha trovato la prima rete stagionale con uno dei suoi punti di forza: il tiro da fuori.


Matteo Bianchetti





Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata