Pre Match
APPROFONDIMENTI

Parma VS Roma - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
174
7:00
877
Ultimo impegno del 2018 per la Roma, che va a Parma in una trasferta piuttosto insidiosa per chiudere in bellezza una prima parte di stagione decisamente sottotono. La squadra di D’Aversa ha giocato fin qui un calcio piacevole, occupando una sorprendente posizione di classifica e ritrovandosi a pensare anche alla zona europea in alcuni momenti: è un avversario ostico, che può annoverare diverse soluzioni per essere pericoloso e a cui bisogna prestare molta attenzione.

La Roma vista mercoledì sera col Sassuolo, però, sembra tutta un’altra squadra rispetto ad appena due settimane fa: la crescita intravista nel secondo tempo della partita con la Juve ha trovato un discreto seguito grazie ad una prestazione davvero buona dei giallorossi, che sono tornati ad essere una squadra che pressa alto e verticalizza appena ne ha la possibilità. La gara col Parma è dunque l’occasione per confermare quanto di buono visto recentemente ed accumulare altri punti prima della sosta.

Nessun dubbio sul modulo per D’Aversa, confermato il 4-3-3 con Sepe tra i pali e Bruno Alves che torna al centro della difesa insieme a Bastoni; Iacoponi largo a destra, Gagliolo pronto a giocare a sinistra. A centrocampo la regia dovrebbe essere affidata a Stulac, in vantaggio su Deiola, con Rigoni e Barillà a completare il reparto. Davanti il grande dubbio riguardo Inglese, match-winner a Firenze ma in dubbio: è pronto a prendere il suo posto Ceravolo, con l’ex Gervinho e Siligardi a giocare larghi nel tridente.


I precedenti

La sfida di sabato sarà la numero 25 giocata in Emilia tra Parma e Roma, con score che pende decisamente dalla parte dei giallorossi: 12 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte per la squadra capitolina. In generale, nelle ultime 18 sfide in A tra le due squadre gli emiliani hanno vinto una sola volta, raccogliendo poi 3 pareggi e 14 sconfitte.

Ad arbitrare la partita ci sarà Gianluca Manganiello, della sezione di Pinerolo, assistito da Di Liberatore e Tonolini con Mazzoleni al var. Appena due precedenti, entrambi della stagione passata, che coincidono con due successi giallorossi: sono le due vittorie interne su Crotone (1-0) e Benevento (5-2). Anche col Parma sono due i precedenti, appartenenti però a questa stagione: la vittoria storica a San Siro contro l’Inter e il pareggio interno col Frosinone.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata