In & Out

Leicester Roma - In & Out

Un risultato soddisfacente quello maturato al King Power Stadium nell’andata della semifinale di Conference. A cura di Giovanni Acone
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
201
2:00
201919
La Roma strappa un pari con una buona prestazione, fatta di pochi ma buoni tentativi verso la porta di Schmeichel e una difesa solida. Il vantaggio porta la firma di capitan Pellegrini, servito abilmente da Zalewski (assist fotocopia di quello contro il Bodø), i giallorossi poi cercano di difendere il risultato e di provare qualche sortita in contropiede, ma nella seconda frazione arriva lo sfortunato autogol di Mancini, che nel tentativo di anticipare Lookman, devia in porta. A dieci dalla fine Abraham porta a spasso mezza difesa inglese, serve Oliveira con un colpo di tacco, ma stavolta Schmeichel chiude lo specchio. Si deciderà tutto al ritorno, tra una settimana a Roma, in un clima da finale, con lo stadio pieno e la Sud a spingere l’undici di Mourinho. Sarà però assente Mkhitaryan, uscito per infortunio e costretto a rimanere ai box a causa di uno stiramento.


IN

Chris Smalling

Tra il 122 ed il 128 d.C. i romani eressero il Vallo di Adriano nell’allora provincia Britannica, oggi quell’imponente fortificazione viene ricordata come “Chris Smalling”. L’inglese si mette in tasca Vardy e lo annulla per tutta la partita. Sempre in anticipo, sempre preciso e sempre decisivo in fase difensiva. Se arrivano pochi palloni verso la porta di Rui Patricio, lo si deve alle gambone dell’inglese. Insuperabile.

Nicola Zalewski
Continua a stupire il ragazzino di Tivoli. Zalewski con coraggio affronta la sua prima semifinale europea con il coltello tra i denti, con la voglia di spaccare il mondo. Ingaggia una battaglia con Lookman che li vede vincitori a round alterni. Il migliore in fase di spinta.


OUT

Nicolò Zaniolo

Per il Leicester è il sorvegliato speciale dopo la tripletta ai quarti e così viene limitato quasi sempre. La sua esplosività viene ben contenuta dalle ‘Foxes’ che non gli permettono di arrivare a concludere. Viene ammonito e sostituito da Mou. Sarà ancora più carico al ritorno.


Giovanni Acone






Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI ARTICOLI

inserita 5 giorni fa

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata