Triplice fischio

Lazio Roma 3-0 – Disfatta giallorossa.

Una Roma svogliata e senza cuore viene travolta da una Lazio agguerrita e si allontana dal quarto posto.
Redazione de Il Legionario
inserita 9 mesi fa
332
5:00
191616
I giallorossi partono sottotono, è la Lazio ad imporre subito il suo gioco e a passare in vantaggio al 12°: parte tutto da una rimessa laterale sul quale Fazio è poco attento, Correa può così servire Caicedo che si libera facilmente di Juan Jesus, dribbla Olsen e deposita la palla in rete per il vantaggio biancoceleste. Il gol della Lazio non sveglia la Roma che continua a subire il pressing asfissiante dei cugini, il possesso palla è nettemente a favore degli uomini di Inzaghi. L’unica azione giallorossa degna di nota nel primo tempo è un tiro dal limite di Dzeko che però non impensierisce più di tanto Strakosha.

Nel secondo tempo la Roma pare volerci provare, ma non riesce a pungere una Lazio ben chiusa e pronta a ripartire in contropiede. Di Francesco prova a cambiare inserendo Perotti e Pastore per Zaniolo e De Rossi. Al 67’ Florenzi fa partire un gran tiro dai 30 metri, ma Strakosha gli nega l'eurogol. Dopo due minuti arriva l’occasione più ghiotta per i giallorossi con Pastore che si divora letteralmente un gol, calciando a lato a due passi dalla porta. Gol mangiato gol subito: Immobile lancia in profondità Correa che supera in velocità Fazio al quale non resta che atterrare il biancoceleste in piena area di rigore. Non ci sono dubbi, infatti Mazzoleni indica subito il dischetto sul quale si presenta Immobile che batte Olsen con un tiro potente e preciso. La Roma subisce il colpo e lascia completa iniziativa alla Lazio che nel finale trova anche il tris con Cataldi che fa esplodere la Nord. Nei minuti finali ai giallorossi saltano anche in nervi: Kolarov viene espulso per doppia ammonizione e Dzeko rimedia un giallo pesante perchè, diffidato, salterà anche lui la sfida contro l’Empoli di lunedì sera. Prima di quel match, però, la Roma sarà chiamata, mercoledì, all’importante sfida di Champions contro il Porto. Ad Oporto, per conquistare la qualificazione ai quarti, servirà tutta un’altra Roma.


Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata