La Sfera dei Capricci

La Sfera dei Capricci: post-FAZIONE

Una rubrica di Franco Costantini
Redazione de Il Legionario
inserita 6 mesi fa
1089
7:00
221818
O Musa Pedatoria,
o Sfera dei Capricci:
raccontaci una storia,
del grande calcio dicci…



Roma Cagliari 1-0

Filastrocca filastrocca,
chi è bloccato poi si sblocca:
alla fine del sentiero,
Roma-Cagliari uno a zero…


Pur nell’animo mai doma,
par la Roma quasi in coma,
ché l’attacco troppo sbaglia
e col Cagliari s’incaglia…

Proprio quando più non spero
e già sembra “zero a zero”…
ecco che dal “coma andante”
ci risveglia il Comandante!

*

L’angolo della satira


Secondo alcune fonti, Donnarumma si sarebbe lamentato di avere subìto - in estate - troppe pressioni psicologiche (una vera e propria violenza morale), pressioni che lo avrebbero portato a firmare il contratto col Milan «senza la necessaria serenità».
Il portiere del Milan ha poi smentito («Non ho mai parlato di violenza morale»), ma il suo agente - Mino Raiola - insiste nei suoi tentativi di rescindere il contratto.
Prima della smentita ufficiale di Donnarumma, un amico mi inviò questo sonetto…

Summum ius, iniuria summa, / atque pietas “Donnarumma”
(sonetto, di NiSora Sagaria)


Compagni di sventura, che dei frutti
del suolo avaro vi nutrite, quanti
dolori tormentosi fanno affranti
i nostri petti, mai d’affanno asciutti?

La fame, i morbi, le torture, i lutti,
di Marte i truci cozzi iniqui e santi,
le sofferenze cieche degli amanti,
dell’onda salsa e doppia i rauchi flutti...

Ma, di quantunque sotto il cielo grigio
di questa vita accade (e che fardello!)
pietà dapprima per il nostro Gigio,

che, sulle spalle postosi il fratello
inetto e scialbo, bestialmente è stato
da sei milioni all’anno violentato.


*

post-FAZIONE

In fondo al libro (in fondo alla partita)
un brutto testo (oppure un brutto agone)
è riscattato (quando par finita)
da grande autore (o grande post-Fazione!)


Franco Costantini


LE ULTIME NEWS

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata