La Sfera dei Capricci

La Sfera dei Capricci: In tempi avversi il vero amor s'accresce

Una rubrica di Franco Costantini
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
949
3:00
151010
O Musa Pedatoria,
o Sfera dei Capricci:
raccontaci una storia,
e «Daje Roma!» dicci…




Plurimi e decurtanti gli infortuni,
le prestazioni impròvvide o sghimbesce,
in zona-gol i soliti digiuni...
ma in tempi avversi il vero Amor s'accresce.

***

Roma Betis 1-2

La partita è stata sostanzialmente equilibrata (cinque tiri a testa, un legno a testa, giallorossi avanti sui corner - 6 a 0 - e spagnoli in vantaggio sul possesso palla).
Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, e pertanto l'errore di "Spina" nel finale desta più di un rammarico... Ma il Betis è senza dubbio una squadra forte e organizzata (per avere conferma, basta guardare la classifica della Liga); e dunque non dobbiamo demoralizzarci troppo per questo passo falso. Nulla è ancora perduto, in Europa League: a patto di non fallire la prossima gara, s'intende.


Sol su rigore noi centriam la porta;
ogn'altra conclusione non riesce...
Perdere è amaro, sì, ma non importa:
ché in tempi avversi il vero Amor s'accresce.

***

Roma Lecce 2-1

Cosa pesa di più, per voi? La soddisfazione per la vittoria o il dispiacere per l'infortunio di Dybala? I tre punti o il gioco poco produttivo?
Certo: in superiorità numerica, la Roma avrebbe dovuto chiudere celermente la pratica-Lecce, senza dover penare fino al novantesimo.
Ma forse sono proprio le vittorie più sofferte a temprare il nostro amore per la Lupa. Personalmente, preferisco sorridere pensando a Smalling (santo sùbito!), piuttosto che piangere per gli infortuni e le difficoltà di manovra.


Come al solito, Smalling e Dybala.
Per il resto, sembriam fuor d'acqua un pesce.
Ma Roma s'ama pure quando sciala...
(in tempi avversi, il vero Amor s'accresce!).

***

L'anagramma della settimana

In un anagrammuccio, vorrei ribadire che il mio amore per la Roma mi rende ottimista, e pertanto vedrò sempre il "bicchiere mezzo pieno".
La Roma gioca bene ma perde? Allora sarò felice perché ha giocato bene.
La Roma gioca male ma vince? Allora sarò felice perché ha vinto...


A un tale duole: «Ah, è brutto calcio!». Ma...
→ la Roma ha battuto il Lecce due a uno!


Franco Costantini




Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata