Pre Match

HJK Helsinki VS Roma - Pre Match

La Roma domani scenderà in campo alla Bolt Arena contro l’HJK Helsinki per portare a casa i tre punti e puntare al secondo posto nel girone C.
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
143
3:00
622
L’imperativo è archiviare senza troppi patemi d’animo la sconfitta contro il Napoli, perché domani sera in Finlandia servirà una risposta decisa dei giallorossi. La vittoria è fondamentale per mantenere le speranze di qualificazione ai sedicesimi di Europa League. La Roma con 3 punti è terza in classifica nel girone C, a sei punti dal Betis Siviglia, irraggiungibile salvo miracoli, ma a 1 solo punto dal Ludogorets secondo a 4 punti. Dunque è tutto nelle mani degli uomini di Mourinho che domani contro i finlandesi dell’HJK Helsinki ultimini in classifica ad 1 punto dovranno mantenere alta la concentrazione e tornare a Roma vittoriosi.

Formazioni
Mourinho potrebbe sorprenderci tenendo a riposo qualche titolare, soprattutto per evitare infortuni su un campo, quello della Bolt Arena, che è sintetico. In porta ci sarà Rui Patricio, in difesa potrebbe rivedersi Kumbulla insieme a Mancini e Ibanez, a centrocampo viste le non perfette condizioni di Matic che ha accusato un fastidio adduttore sinistro, ci saranno Cristante e Pellegrini, lo special one potrebbe dare una chance anche al giovane Bove e farlo partire da titolare al posto di Camara in un centrocampo a 5 dove sulle fasce agiranno il rientrante Zalewski ed El Shaarawy che consentirebbe così un po' di riposo a Spinazzola; in avanti vista la squalifica di Zaniolo spazio ad Abraham e Belotti.

Gli uomini di Toni Koskela sono stati colpita da influenza, ma molti sono già guariti e pronti per scendere in campo domani sera contro i giallorossi.

Probabile formazione ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski, Cristante, Bove, Pellegrini, El Shaarawy; Belotti, Abraham.
Probabile formazione HJK HELSINKI (4-3-3): Hazard; Saksela, Tenho, Hoskonen, Browne; Vaananen, Lingman, Hetemaj; Hostikka, Abubakari, Soiri.


Precedenti
L’unico precedente tra HJK e Roma è la partita di andata giocata a Roma il 15 settembre e terminata con il risultato di 3-0 per i giallorossi con le reti, tutte nel secondo tempo, di Dybala, Pellegrini e Belotti.
I giallorossi in carriera hanno affrontato solo una squadra finlandese, l’Ilves Tampere (era la stagione 1991/92, ottavi di fanale della Coppa delle Coppe), pareggiando per 1-1 in Finlandia e vincendo 5-2 all’Olimpico.
L’HJK Helsink, invece, si è scontrata per sei volte contro una italiana, registrando una sola vittoria contro il Torino nell’Europa League stagione 2014/15.


Arbitro
Sarà Tiago Martins a dirigere la partita di domani sera alle 21 tra HJK Helsinki e Roma, il fischietto portoghese sarà coadiuvato da Rui Tavares e Luis Campos. Helder Filipe Claudio Carvalho sarà il quarto ufficiale con Luis Godinho VAR e Hugo Miguel AVAR.
La Roma ha un precedente con l’arbitro Martins, ovvero, Wolfsberger Roma 1-1 della stagione 2019/20.


ES




ULTIMI ARTICOLI

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata