Analisi tattica dei gol

Genoa Roma 1-3 - L' analisi dei gol

a cura di Matteo Bianchetti
Redazione de Il Legionario
inserita 15 giorni fa
167
0:00
511
• 0 – 1 gol di Mkhitaryan

 


Dopo un primo tempo reso difficile dall’aggresività dei rossoblu e da un campo di patate, Mkhitaryan trova il vantaggio allo scadere su un calcio d’angolo battuto da Veretout.
Molto bravo il fantasista giallorosso a liberarsi dalla marcatura e girare il pallone di testa a due passi da Perin. C’è responsabilità della difesa genoana che non marca benissimo e del portiere che non interviene. A noi va bene così!


• 1 – 1 gol di Pjaca

 
 


Il pareggio del Genoa arriva al 50’ con Pjaca.
Bel giropalla a metà campo dei rossoblu che trovano il varco giusto per mandare Pjaca davanti a Pau Lopez. Ibanez è troppo indietro e Pjaca può trafiggere i giallorossi.
Male la linea difensiva della Roma, molto alta, con Smalling che si stacca dall’avversario ma non sale abbastanza da metterlo in fuorigioco e così rende tutto più semplice per il Genoa.


• 1 – 2 gol di Mkhitaryan

 


Al 65’, Mkhitaryan riporta avanti i suoi con un ottimo inserimento in area.
Lancio lungo di Cristante per Bruno Peres, il brasiliano in area, protegge palla e la mette in mezzo dove si inserisce con grande tempismo Mkhitaryan. L’armeno apre il piattone e sigla il gol dell’1 a 2.
Molto interessante il lancio di 40 metri di Cristante a saltare tutti i reparti e proiettare un possesso palla sterile in azione offensiva. Bravo e astuto Bruno Peres a lasciar rimbalzare la palla e a servire un pallone in area alla cieca, sapendo che un tipo come Mkhitaryan non avrebbe fatto altro che arrivare come un fulmine e buttarla dentro.


• 1 – 3 gol di Mkhitaryan

 


Mkhitaryan chiude la partita a 5’ dal termine con una bella volée.
Pedro e Veretout si scambiano il pallone al limite dell’area, lo spagnolo aspetta qualche movimento e fa partire un cross. Al centro, in solitaria, c’è Mkhitaryan che, rientrando dal fuorigioco, passa inosservato. Si coordina e al volo batte Perin.
Tripletta di Mkhitaryan, che chiude la partita con un gran gol in girata. PROTAGONISTA ASSOLUTO!
Qualche numero? 10 presenze, 4 gol, 5 assist. Preso a parametro zero…


Matteo Bianchetti






Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata