La Sfera dei Capricci

Florenzi gol, Milano duôl

Una rubrica di Franco Costantini
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
1113
7:00
833
Milan-Roma 0-2

Su gioco e prestazione quivi glisso
come su Giotto glissa Cimabue:
rispetto per Milano - e ’l suo prefisso -
mostrarono i romani. Zero-due.

*

Florenzi gol, Milano duôl…

Florenzi ha procurato dolori ai tifosi rossoneri. Per ineluttabile destino onomantico, come ci svela questo anagramma:

Alessandro Florenzi = far dolenza nel “S. Siro”!

*

4 Ottobre, San Francesco

Tra i giorni dedicati in calendario
a festa, genetliaco o anniversario,
è per me l’onomastico sovrano:
ché l’ho in comune con il Capitano!

*

Atalanta-Juve… e il prefisso iterativo

Per il seguente scherzo in endecasillabi, mi avvarrò d’una licenza poetica già usata dal Leopardi: lo spostamento dell’accento tonico, a rendere “piana” una parola normalmente “sdrucciola” (cfr. Canti, X; “Il primo amore”; vv. 25-27: «Oh, come viva in mezzo alle tenèbre / sorgea la dolce imago, e gli occhi chiusi / la contemplavan sotto alle palpèbre!»).

Doppio gol di vantaggio avean le zebre
e a Bergamo incombevan le tenèbre…
Ma squadra sì arrogante e sì “montata”
finì - per contrappasso - “rimontata”.


Franco Costantini


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata