Pre Match
APPROFONDIMENTI

Crotone Roma - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 8 mesi fa
456
5:00
436262
Superato lo scoglio degli ottavi di Champions per la prima volta dopo 10 anni, la Roma si rituffa nel campionato con l’insidiosa trasferta di Crotone. I ragazzi di Zenga sono infatti in piena lotta salvezza, ed è facile aspettarsi da parte loro uno spirito battagliero nel tentativo di strappare punti che a fine stagione potrebbero essere vitali per rimanere nella massima categoria.

La differenza tecnica tra le due squadre è netta, ma nel calcio nulla va mai dato per scontato; i ragazzi di Di Francesco dovranno quindi stare molto attenti a non sottovalutare i padroni di casa, che hanno dimostrato di sapersi esprimere molto bene all’Ezio Scida. D’altro canto, anche la Roma non può assolutamente fermarsi e deve vincere per mantenere il terzo posto riconquistato faticosamente, e per cui nulla è ancora deciso.

Modulo speculare a quello giallorosso per Zenga: ha pienamente recuperato Cordaz tra i pali, davanti a lui la coppia Ceccherini-Capuano. Sugli esterni pronti Faraoni e Martella, ormai inamovibili nello scacchiere rossoblu.
A centrocampo, complice anche l’assenza di Izco, confermato Stoian come mezzala insieme a Benali e Mandragora, giovane in prestito dalla Juventus che sembra avere un futuro roseo davanti a sé.
Davanti l’unico dubbio di formazione: Nalini sembra leggermente avanti su Barberis per completare il tridente con Ricci e Trotta, visto che Budimir è fuori per questa giornata.


I precedenti

Appena 3 precedenti in Serie A, iniziati nella scorsa stagione: 3 vittorie giallorosse, nelle quali la porta capitolina è sempre rimasta inviolata. 1-0 quest’anno all’andata, mentre l’anno scorso terminò 4-0 all’Olimpico e 2-0 in terra calabrese. Bilancio meno buono con Zenga, con cui la Roma in 8 gare ha raccolto appena 3 successi a fronte di 3 pareggi e 2 sconfitte.

L’arbitro della sfida sarà Luca Banti di Livorno, alla terza stagionale con la Roma dopo Milan-Roma (0-2) e Roma-Samp (0-1); in totale col fischietto toscano ci sono 19 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte. Con i rossoblu solo 3 incroci e nemmeno una vittoria: 1 pareggio e 2 sconfitte.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata