News
NEWS

Conferenza Stampa di presentazione di Bruno Peres

Non ce la faccio più vedere la Juve vincere. L’ho detto anche agli altri, quest’anno lo scudetto deve essere nostro.
Redazione de Il Legionario
inserita 10 mesi fa
1183
9:00
221616

Sul ruolo in campo

Sono contentissimo di essere arrivato qui, mi hanno accolto tutti benissimo; ho parlato con il mister della tattica, che per me non è un problema giocare a 3, a 4 o 5 e che posso giocare sia a destra sia a sinistra. Per me l’importante è aiutare la Roma non il ruolo.

 

La trattativa

La trattativa è stata velocissima, sono andato a dormire che ero un calciatore del Toro e mi sono svegliato calciatore della Roma. Era qualcosa che aspettavo da tempo e finalmente ce l’abbiamo fatta.

 

Sulla Juventus e lo scudetto

La Juve sarà sempre una mia rivale, abbiamo una squadra fortissima qui a Roma, credo che possiamo fare un anno diverso, si può lavorare bene e vincere lo scudetto. Basta, non ce la faccio più vedere la Juve vincere lo scudetto. L’ho detto anche agli altri, quest’anno lo scudetto deve essere nostro.

 

La condizione fisica

Io sono al 100%, ho fatto il ritiro con il Torino e sono a disposizione del mister per giocare.

 

Gli idoli

I miei idoli sono Cafù e Maicon, voglio fare anche io la storia qui.

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata