L'argomento
NEWS

C'è sempre una seconda chance

Due anni dopo, il destino è tornato a bussare alla nostra porta, dandoci la possibilità di prenderci la nostra rivincita. Di Andrea Monaco
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
132
5:00
622
Si dice che dopo un po', la ruota gira per tutti. Questa volta possiamo dire di essere stati fortunati. Tra tutte quelle squadre blasonate, l'urna di Nyon ci ha consegnato la più “abbordabile”: il Porto.

Noi, che nella nostra storia di fortuna non ne abbiamo mai avuta tanta, questo sorteggio ce lo prendiamo a braccia aperte, perché ci è stata data la possibilità di riscattarci dopo quel preliminare di due anni fa, di far vedere che siamo più forti noi, perché parliamoci chiaro, senza quelle due espulsioni i portoghesi non sarebbero passati.

Inoltre, il loro allenatore Conceição, una delle tante bandiere laziali(?), avrà la possibilità di vedere nuovamente lo Stadio Olimpico, ma questa volta con i colori giusti e con la gente giusta. “A Concenca', ma vuoi mette' la Sud con la Nord”?

Saranno 180 minuti di fuoco, da romanisti. Due anni dopo, il destino è tornato a bussare alla nostra porta, dandoci la possibilità di prenderci la nostra rivincita. Facciamolo.

FORZA LA ROMA!


Andrea Monaco


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata