Pre Match
APPROFONDIMENTI

Atletico Madrid VS Roma - Pre Match

di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
456
7:00
272525
La vittoria nel derby di sabato, oltre a proiettare la Roma nelle sfere alte della classifica, ha contribuito a dare ancora più fiducia ad un ambiente che si è definitivamente compattato intorno alla propria squadra, superando ogni scetticismo iniziale e le critiche arrivate dai grandi sapienti del calcio.

Ora la squadra di Di Francesco ha il primo di due match decisivi per giocarsi la qualificazione agli ottavi di Champions, obiettivo considerato praticamente impossibile ad agosto. La Roma si gioca una gara importante ma, grazie alle gare giocate fin qui nel girone, non da dentro/fuori: meno pressione dunque, e consapevolezza di essere rispettati anche sull’ostico campo dell’Atletico.

Simeone conferma il classico 4-4-2 con Oblak tra i pali ed Hernandez più di Gimenez a far coppia con Godin. Sulle fasce pronti i soliti Juanfran e Luis Filipe, alfieri del tecnico argentino.
A centrocampo Gabi guiderà la squadra, con Partey che dovrebbe essere favorito al suo fianco; gli esterni saranno Saul e Ferreira-Carrasco, ad un passo dal vestire la maglia giallorossa in passato.
Davanti Griezmann sarà sostenuto da Correa con Gameiro e Torres almeno inizialmente confinati in panchina, ma pronti a subentrare a gara in corso.


I precedenti

Secondo incrocio in Champions tra le due; ci sono altre due gare giocate (andata/ritorno della Coppa UEFA 1998/99) terminate entrambe 2-1 per gli spagnoli, capaci di imporsi sia a Madrid che a Roma. L’Atletico fin qui ha giocato due gare europee nel nuovo Wanda Metropolitano raccogliendo una sconfitta ed un pareggio; il bilancio della Roma in terra spagnola non è straordinario, con 4 vittorie e 3 pareggi a fronte di 7 sconfitte (ultima gara il 4-0 esterno al Villareal la scorsa stagione).

L’arbitro sarà l’olandese Bjorn Kuipers, fischietto di fama internazionale, assistito da van Roekel e Zeinstra. La Roma lo ritrova per la quinta volta: fin qui una vittoria (2-3 esterno al Basilea, 2010) e tre pareggi, compreso quello della scorsa stagione nell’andata del preliminare di Champions col Porto. Ricordi sicuramente più amari con lui per l’Atletico: un pareggio nella fase a gironi (2-2 col Chelsea, 2009/10) e la sconfitta nella finale del 2014 contro il Real.


Francesco Giovannetti


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata