L'argomento
APPROFONDIMENTI

Alla ricerca della mentalità perduta

Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
325
5:00
201818
Quella contro l’Inter doveva essere la partita della svolta, quella in cui bisognava stringersi tutti insieme e, da vera squadra, superare le difficoltà dell’ultimo periodo. Invece non è stato così. La Roma contro l’Inter ha giocato una partita brutta. I giallorossi ieri sera hanno fatto un solo tiro nello specchio della porta contro 9 dei narazzurri. La sterilità dell’attacco è frutto di un sistema di gioco che ancora non riesce a valorizzare gli interpreti. La Roma ieri sera non ha perso solo grazie alle super parate di Alisson che a fine partita ha dichiarato: “Cosa è mancato? Un po' di mentalità, adesso si dice di tutto, che manca fisico, gioco, mentalità. Difficile cercare un motivo, ci sono diversi aspetti che si devono migliorare. Dobbiamo essere più forti con la testa, tecnicamente siamo forti e dobbiamo vincere le partite. Lo spogliatoio forse non ha la stessa fiducia di prima per il momento”.

Come si crea una mentalità vincente? Per prima cosa non è possibile che a gennaio si pensi di vendere l’attaccante titolare che, anche se non sta rendendo come si ci aspetterebbe, è pur sempre un punto di riferimento. Tra l’altro non c’è un sostituto già pronto a prendere il suo posto. Schick non è pronto. Una mentalità vincente non si crea se ogni componente del gruppo si sente utile ma non indispensabile. Inoltre non si può continuare a contare su calciatori che continuano a dimostrare enormi limiti tecnici.
Non ci resta che sperare di poter contare sulle ultime parole di Monchi: “Voglio essere chiaro, la Roma non vuol ridimensionare la rosa e non va a caccia di offerte per i propri calciatori. Il nostro obiettivo resta quello di rinforzare la squadra. Un ds è felice quando i nomi che segue non escono sui giornali, ma nessuno pensi che stiamo dormendo sul mercato".





LE ULTIME NEWS

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata