L'argomento
APPROFONDIMENTI

10 curiosità su Roma Atalanta (con video)

di Emanuele Grilli
Redazione de Il Legionario
inserita 9 mesi fa
1349
10:00
293131
1. Come già raccontato in un mio video precedente, Roma-Atalanta ha segnato una tappa importante per gli ultimi anni di storia giallorossa. Nella stagione 2009/10 infatti, con la vittoria per 2-1 grazie ai gol di Vucinic e Cassetti, la Roma riuscì a superare l'Inter di Mourinho e a diventare per la prima volta capolista solitaria. Il primo posto resistette per altre due settimane, quando purtroppo la Sampdoria ci infranse i sogni scudetto a cinque giornate dal termine.

2. Nonostante una tradizione tendenzialmente favorevole con i nerazzurri, negli ultimi anni la sfida si è rivelata più complicata del previsto. Basti pensare che negli ultimi sei precedenti sono arrivate solo 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte, e che all'Olimpico la vittoria manca addirittura da 3 anni. Quando la Roma di Garcia si impose per 3-1 con i gol di Taddei, Ljajic e Gervinho.

3. Prima del precedente tra Roma e Atalanta della stagione 2012/13 si è tenuta una celebrazione storica e molto particolare. Sono stati premiati infatti i primi 11 giocatori della Hall of Fame giallorossa. In ordine Tancredi, Cafu, Losi, Aldair, Rocca, Bernardini, Di Bartolomei, Falcao, Conti, Pruzzo e Amedei.





4. La stagione precedente, la prima con Luis Enrique alla guida, Roma-Atalanta concise con la prima vittoria all'Olimpico della nuova Roma americana. In gol andarono Bojan Krkic, Osvaldo e Simplicio con un pallonetto davanti al portiere.

5. Finora sia Roma che Atalanta sono accomunate da una statistica decisamente negativa: i giallorossi sono rimasti l'unica squadra a non essere mai riuscita a rimontare uno svantaggio, mentre i nerazzurri sono la squadra ad aver perso più punti dopo essere passata in vantaggio, ben 13.

6. Il giocatore più pericoloso dell'Atalanta è senza dubbio il Papu Gomez, che da sempre ha un conto in sospeso con la squadra giallorossa. La Roma infatti è la seconda squadra alla quale l'argentino ha segnato più gol, ben 4 con le maglie di Catania ed Atalanta.

7. Nella stagione 2000/01 la Roma di Fabio Capello si ritrovò a sfidare l'Atalanta negli ottavi di Coppa Italia. I bergamaschi riuscirono a passare grazie alla vittoria per 4-2 in casa e il pareggio per 1-1 all'Olimpico. Dopo quella partita ci fu una forte contestazione da parte dei tifosi giallorossi, con offese e insulti ai giocatori e dirigenza. Da quella partita in poi però, quasi a vendicarsi di quegli insulti, la squadra rinasce totalmente, conquistando a fine anno il terzo scudetto della propria storia.

8. La Roma nella sua storia ha vissuto periodi decisamente altalenanti, da squadra big in lotta per lo scudetto a squadretta mediocre che ha come unico obiettivo la salvezza. Nel 1979 la Roma fu vicinissima dal retrocedere in serie B, ma fu proprio un pareggio per 2-2 con l'Atalanta a salvare i giallorossi dalla dolorosa retrocessione. L'anno dopo la presidenza passo allo storico Dino Viola, che in due anni la portò a vincere il secondo scudetto della sua storia.

9. Finora sono 55 i precedenti giocati all'Olimpico, con un bilancio nettamente a favore della Roma con 34 vittorie, 16 pareggi e sole 5 sconfitte.

10. Nel calciomercato estivo 2001 la Roma decise di fare un colpo per la porta, e la scelta era tra il parmense Gianluigi Buffon e il bergamasco Ivan Pellizzoli. Alla fine la scelta andò al secondo citato, arrivato a Roma per ben 27 miliardi di lire. Nonostante il record ancora attivo di 774 minuti senza subire gol l'esperienza del portiere a Roma non è stata particolarmente entusiasmante, e se si ripensa alla scelta iniziale il rimpianto è doppio.


Emanuele Grilli

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata