L'argomento
APPROFONDIMENTI

10 curiosità su Juve Roma (con video)

di Emanuele Grilli
Redazione de Il Legionario
inserita 10 mesi fa
628
10:00
262222
1. Finora lo Juventus (o Allianz) Stadium è stato una vera maledizione per i giallorossi, con ben 7 sconfitte su 7 partite giocate. E ovviamente anche il resoconto dei gol fatti e subiti è implacabile, con 19 gol bianconeri e solo 3 giallorossi.

2. Uno dei possibili protagonisti di questa sfida, e cioè Patrik Schick, è stato protagonista quest'estate di un episodio decisamente curioso. A luglio infatti il ceco si era recato a Torino per svolgere le visite mediche e iniziare la preparazione con la squadra bianconera, con tanto di maglietta indossata davanti l'impianto. Dopo alcuni giorni però sono stati evidenziati alcuni problemi di salute che hanno convinto la Juve ad annullare l'acquisto, col giocatore che ad agosto è approdato alla Roma di Di Francesco. Come indossare due magliette nella stessa sessione di mercato.

3. La Juve è sempre stata un avversario complicato per la Roma, e la storia dice che i bianconeri sono la squadra che ha inflitto più sconfitte alla Roma, ben 79 in tutta la sua storia.





4. Negli anni 80 Juve-Roma era a tutti gli effetti la sfida più bella ed emozionante in Italia, con giocatori del calibro di Falcao, Pruzzo, Ancelotti fronteggiarsi ai vari Platini, Zoff e Paolo Rossi. Anche negli ultimi anni, nonostante la differenza tecnica, le due squadre si sono divise la prima e la seconda posizione in classifica. Cinque volte negli ultimi 17 anni.

5. Uno dei giocatori più amati a Roma negli ultimi tempi è stato senza dubbio il norvegese John Arne Riise. Questo terzino fu amato non solo per il suo valore tecnico e la sua professionalità, ma anche per un gol molto importante segnato proprio in uno Juve-Roma 1-2, vinto dai giallorossi al 93' con un colpo di testa del terzino norvegese.

6. Negli ultimi anni moltissimi giocatori che hanno vestito la maglia della Roma sono andati poi a vestire quella bianconera. A partire dai vari Capello, Emerson e Zebina fino ad arrivare ai più recenti Vucinic, Borriello, Osvaldo, Pjanic, Benatia e Szczesny. Al contrario negli ultimi 17 anni nessun giocatore è passato dalla Juve alla Roma, segno di uno strapotere di mercato davvero troppo evidente.

7. Dagli spalti fino al terreno di gioco, Juve Roma è da sempre stata una partita molto combattuta. Nelle ultime dieci sfide infatti ci sono state ben 8 espulsioni, 6 giallorosse e 2 bianconere.

8. L'ultimo precedente che è realmente valso uno scudetto risale alla stagione 2001/01. La Juve andò in vantaggio subito con un gol di Del Piero e uno di Zidane, ipotecando subito la vittoria e l'avvicinamento in classifica. Nella ripresa, dopo l'ingresso di Nakata per Totti, cambia la storia della partita. Il giapponese infatti prima si inventa il gol del 2-1 con un tiro dai 30 metri, e poi con un altra conclusione dalla distanza procura il gol del pareggio di Montella, che consegna di fatto lo scudetto nella mani della Roma.

9. Tornando nuovamente alle sfide tra Juve e Roma negli anni 80, ce n'è una datata 1981 che ancora oggi fa discutere tra le due tifoserie. Parliamo del precedente terminato per 0-0, un risultato che ha dato una spinta importante alla Juve per la conquista dello scudetto. Verso gli ultimi minuti, con la Roma in superiorità numerica, arriva un gol del difensore Turone che porta la Roma incredibilmente in vantaggio. L'arbitro convalida ma il guardalinee segnala un fuorigioco che ancora oggi desta molte perplessità. Un episodio che non ha certo contribuito a mantenere la pace tra le due tifoserie, anzi...

10. Curiosità legata alla sfida di questa sera: Dopo tanti anni la sfida di questa sera non vedrà come capitani Buffon e Totti, uno per infortunio e l'altro come ben sappiamo per ritiro professionistico.


Emanuele Grilli


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata