Mercato
CALCIOMERCATO

Fazio: «Roma sono tuo e non vedo l’ora!»

Spalletti è soddisfatto del nuovo arrivo e ha già detto che Fazio aggiungerà esperienza alla Roma.
Rassegna Stampa
inserita un anno fa
949
10:00
282525
Il Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo) – Il primo dei due difensori che mancano la Roma lo ha trovato ed è arrivato ieri sera a Fiumicino. Si tratta di Federico Fazio, 29 anni, difensore argentino del Tottenham. Acquistato in prestito, con obbligo di riscatto nella prossima stagione fissato a quattro milioni di euro. Determinante in questa operazione è stato il ruolo di Franco Baldini, che nei giorni scorsi è stato a Boston, dove si è incontrato spesso con Pallotta negli uffici della Raptor e dove si è visto anche con Spalletti, nella mezza giornata di riposo concessa alla squadra. E’ stato il direttore sportivo dell’ultimo scudetto a sbloccare il mercato della Roma e a risolvere una situazione di emergenza creatasi con gli infortuni di Rüdiger e Mario Rui. Baldini, in sinergia con Sabatini, sta lavorando anche per portare a Roma Vermaelen, che resta il principale obiettivo per la difesa, anche dopo l’arrivo di Fazio.

FELICE – Il difensore argentino è atterrato a Fiumicino alle 20,31, con un volo proveniente da Londra. In mattinata Fazio era stato in sede al Tottenham per avere i documenti necessari al trasferimento. Aveva avuto la possibilità di lavorare con Spalletti nel 2013 allo Zenit, il tecnico lo aveva cercato, ma poi il trasferimento non si concretizzò. Alle 21,20 ha lasciato l’aeroporto di Fiumicino in una serata afosa, dopo aver posato per le foto di rito con una sciarpa giallorossa. L’argentino ha detto subito sì alla Roma e la trattativa si è sbloccata in poche ore. Questa mattina sosterrà le visite mediche e alla ripresa degli allenamenti a Trigoria, dopo la tournèe, si unirà ai nuovi compagni. Ieri ha superato il blocco dei giornalisti a Fiumicino con il sorriso: «Sono molto felice di essere in un grande club come la Roma. E’ un onore per me giocare con i tanti campioni della squadra giallorossa, a cominciare da Totti. Conosco molti calciatori della Roma, in particolare Perotti. Non vedo l’ora di cominciare». Il suo procuratore, Salva Sanchez, ha rivelato alcuni particolari dell’operazione: «Spalletti è molto contento del suo arrivo alla Roma, i primi contatti risalgono a parecchio tempo fa. Posso dire che Franco Baldini è stato molto importante è ha dato un grande contributo in questa trattativa».

SUBITO IN CAMPO – Il tecnico toscano è soddisfatto del nuovo arrivo e ha già detto che Fazio aggiungerà esperienza alla Roma. L’argentino ha sempre giocato ad alti livelli. Per molte stagioni è stato un titolare inamovibile del Siviglia, dove ha giocato per sette stagioni, indossando anche la fascia di capitano. In bacheca ha una Coppa di Spagna, una Supercoppa e due Europa League. Dopo essere stato protagonista assoluto, l’ultima fase della sua carriera è stata meno felice. Acquistato dal Tottenham nell’estate 2014, ha giocato solo venti partite con gli Spurs. A gennaio è tornato in prestito al Siviglia, ma ha fatto solo quattro apparizioni. Le sue qualità fisiche (195 centimetri per 88 chili) gli consentono di essere molto forte nel gioco aereo e ha un ottimo senso della posizione. In passato è stato seguito anche dalla Juve e dalla Fiorentina. Ma da ieri è un giocatore della Roma. E probabilmente giocherà subito, dai preliminari di Champions.

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata