Pre Match

Shakhtar VS Roma - Pre Match

Voltare in fretta pagina dopo lo stop di Parma. Questa sera a Kiev la Roma è chiamata a difendere il 3-0 della gara di andata contro lo Shakhtar per accedere ai quarti di Europa League.
Redazione de Il Legionario
inserita un mese fa
173
5:00
733
La Roma non può sbagliare e Fonseca lo sa bene. Il tecnico giallorosso, nonostante gli indisponibili e l’importante partita di campionato di domenica contro il Napoli, non potrà contare molto sul turnover.
In porta ci sarà Pau Lopez, davanti a lui la solita difesa a tre con lo stanco ma insostituibile Mancini, l’arretramento di Cristante e Ibanez; a centrocampo confermata la coppia Diawara-Villar, sulle fasce ci sarà una delle poche eccezioni alla formazione tipo con Bruno Peres che dovrebbe prendere il posto di Spinazzola, confermato invece Karsdorp sulla destra; in avanti dovrebbe giocare Borja Mayoral, con il supporto di Carles Peres (altra novità di formazione) e probabilmente Pellegrini.

Qualche novità di formazione anche nello Shakhtar di Castro che comunque non stravolgerà il classico modulo.

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Perez, Pellegrini; Borja Mayoral.

Probabile formazione Shakhtar Donetsk (4-3-3): Trubin; Dodo, Vitao, Matvienko, Ismaily; Marcos Antonio, Maycon, Alan Patrick; Tete, Moraes, Solomon.


Precedenti
I precedenti tra Roma e Shakhtar sono 7, compresa la gara di andata di questi ottavi di Europa League: 3 vittorie per i giallorossi e 4 per gli ucraini. La vittoria più netta della Roma è della stagione 2006/07, il sonoro 4-0 nel girone di Champions League, era l’era Spalletti; poi 4 debacle consecutive, successivamente ricordiamo la bella vittoria di tre anni fa negli ottavi di finale di Champions League in cui i giallorossi sconfissero per 1-0 la squadra allenata allora proprio da Fonseca, staccando il pass per i quarti; infine il sonoro 3 a 0 di giovedì scorso.

Arbitro
Sarà Antonio Mateu Lahoz a dirigere il match di questa sera tra Shakhtar e Roma. Il fischietto spagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Pau Cebrián Devís e Roberto del Palomar. Quarto uomo Xavier Estrada Fernandez. Il VAR sarà Alejandro Hernández mentre Ricardo de Burgos sarà l’AVAR.

Dove vederla
La partita Shakhtar-Roma di questa sera alle 18:55 al Kiev Olympic Stadium, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva sul canale Sky Sport Uno (canale 201 e 240 del satellite) e Sky Sport (canale 253 del satellite). Sarà visibile anche in streaming su Sky Go e Now TV.


ES






Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata