Pre Match

Roma VS Wolfsberger - Pre Match

a cura di Francesco Giovannetti
Redazione de Il Legionario
inserita 3 mesi fa
320
0:00
944
Il primo verdetto. La gara di giovedì, seppur prima di Natale, può darci già una prima risposta sulla stagione della prima Roma di Fonseca: i giallorossi hanno ottime possibilità di passare il turno (basta un pareggio contro una squadra molto più modesta), ma non possono e non devono dare nulla per scontato visto quanto successo finora nel girone.

Di fronte alla Roma ci sarà il Wolfsberger, squadra austriaca che aveva stupito tutti all'esordio nel girone vincendo 4-0 al Borussia-Park contro il Monchengladbach e che ora si ritrova già eliminata: c'è da scommettere però che gli uomini di Sahli non verranno a Roma in vacanza, decisi a stupire ancora fuori casa contro una big.

Modulo a specchio per Mohamed Sahli, allenatore ad interim del Wolfsberger cha ha sostituito Struber. Tra i pali Kofler, davanti a lui Sollbauer e Gollner con Novak e Schmitz come terzini. Regia affidata a Leitgeb e Schmid, Liendl sarà il trequartista; ai lati Ritzmaier e Niangbo, riferimento offensivo il solito Weissman.


I precedenti

Il pareggio dell'andata in Austria è l'unico precedente esistente tra le due squadre: a segno Spinazzola e Liendl per l'1-1 finale, in una gara piuttosto strana. In totale sono 5 i precedenti con gli austriaci, con 3 vittorie e due pareggi contando anche la gara d'andata.

Ad arbitrare la gara sarà l'inglese Craig Pawson, classe '79 nato a Sheffield; ad assisterlo Lee Betts e Ian Hussin, con Andrew Madley come quarto uomo. Prima volta col fischietto d'oltremanica per entrambe le squadre: Pawson conta tuttavia 2 precedenti con le italiane, entrambi terminati in parità.


Francesco Giovannetti




Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata