Pre Match
APPROFONDIMENTI

Roma VS Napoli - Pre Match

Dopo la sconfitta nel derby di Coppa Italia, gli uomini di Spalletti dovranno essere bravi a ripartire perché ancora c’è tanto in gioco da qui fino a maggio. (di Francesco Giovannetti)
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
574
7:00
312626
La sconfitta nel derby infrasettimanale rischia di essere pesante per la Roma: l’aria di entusiasmo che si respirava intorno all’ambiente, complici gli ottimi risultati, potrebbe risultare compromessa dall’esito di quella che era una partita decisiva, oltre che ad essere un derby. Gli uomini di Spalletti dovranno essere bravi a ripartire perché ancora c’è tanto in gioco da qui fino a maggio.

Di fronte ci sarà un Napoli in difficoltà, che arriva da 3 sconfitte nelle ultime 4 molto diverse tra loro: in rimonta quelle con Real e Juve, e con lo stesso punteggio, ma seguite dagli strascichi delle polemiche arbitrali per i due rigori concessi ai bianconeri; decisamente più inaspettata quella interna con l’Atalanta, nonostante le ottime prestazioni della squadra di Gasperini.

Tra i pali dei partenopei ovviamente Reina: davanti a lui la coppia Albiol-Koulibaly torna a guidare la retroguardia, col senegalese in affanno dal rientro dopo la Coppa d’Africa. Ghoulam si riprenderà la fascia sinistra, mentre Hysaj dovrebbe tornare titolare a destra nonostante Maggio non abbia sfigurato.

A centrocampo qualche dubbio per Sarri: Hamsik è sicuro del posto, Diawara sembra avanti su Jorginho per le chiavi della regia e Zielinski dovrebbe completare il reparto, confinando ancora una volta Allan in panchina.
In attacco pronto il tridente leggero con Callejon e Insigne ai lati e Mertens al centro, ma Milik sta risalendo nelle quotazioni e potrebbe scalzare il belga.


I precedenti

Sono 69 le sfide tra le due compagini all’Olimpico: 32 vittorie giallorosse, appena 9 del Napoli e 28 pareggi a completare il quadro. La vittoria esterna manca al Napoli addirittura dal febbraio 2011, uno 0-2 firmato da Cavani. Da lì in poi un pareggio, l’anno successivo, e solo vittorie giallorosse, col Napoli che non ha più neanche trovato la via del gol.

La gara sarà arbitrata da Banti, al terzo Roma-Napoli in carriera: entrambi i precedenti sono terminati 2-1 per la Roma, il primo nel 2009 (doppietta di Totti) ed il secondo nel 2013 con le reti di Marquinho e Destro. In totale comunque ben 17 vittorie con lui, con 5 pareggi e 5 sconfitte. Per il Napoli invece 12 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

Francesco Giovannetti

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata