Pre Match
NEWS

Roma VS Fiorentina - Pre Match

La Fiorentina che arriva all’Olimpico è una squadra in salute, soprattutto nel 2017, e non va assolutamente sottovalutata. (di Francesco Giovannetti)
Redazione de Il Legionario
inserita 8 mesi fa
468
7:00
211818

L’ultima settimana è stata decisamente dura in casa Roma: la sconfitta di domenica scorsa con la Sampdoria, arrivata in concomitanza con la vittoria bianconera col Sassuolo ha allontanato nuovamente i bianconeri; nel turno di Coppa Italia infrasettimanale poi la squadra di Spalletti ha faticato decisamente troppo contro il Cesena, sollevando diverse polemiche su una squadra considerata fortissima fino ad appena dieci giorni fa. Poteri dell’opinione pubblica.

In questo senso arriva come una benedizione il posticipo a martedì della gara contro la Fiorentina dovuta allo svolgimento del Sei Nazioni di rugby, che permette ai giallorossi di recuperare viste anche le tante assenze una buona condizione fisica. La Fiorentina che arriva all’Olimpico è una squadra in salute nel 2017, in cui è arrivata anche la vittoria interna con la Juventus e non va dunque assolutamente sottovalutata.

Tra i pali viola è pronto a tornare titolare Tatarusanu nonostante l’arrivo di Sportiello a gennaio: davanti a lui difesa a tre con Gonzalo Rodriguez che è rientrato tra i convocati e potrebbe partite titolare insieme all’ex Astori e Sanchez. Se lo spagnolo non dovesse farcela pronto uno fra Tomovic e De Maio, alla pari in questo ballottaggio.

In mezzo al campo sicuro del posto Badelj, obiettivo giallorosso anche per la prossima estate: solito ballottaggio Vecino-Ilicic, dal cui vincitore dipende anche la posizione di Borja Valero, pronto a muoversi sia come centrocampista che alle spalle della punta. A destra confermato Chiesa, a sinistra Olivera avanti su Tello, match winner del recupero a Pescara mercoledì scorso.


Davanti Kalinic non ce l’ha fatta e non è stato convocato, quindi sarà Babacar a partire titolare: Bernardeschi alle sue spalle insieme presumibilmente a Borja Valero, in virtù della sfida fra Vecino e Ilicic prima descritta.



I precedenti

Sono in totale ben 77 i confronti a Roma fra le due squadra, una delle sfide più giocate in Serie A: 36 successi della Roma, 27 pareggi e 14 vittorie esterne. L’ultima risale all’aprile 2012, quando i toscani si imposero 2-1 con le reti di Jovetic e Lazzari col pareggio di Totti in mezzo. Le ultime 4 sfide hanno però sempre i padroni di casa vincere, a partire dal 4-1 della scorsa stagione. Il pareggio manca invece addirittura dal novembre 2005, 1-1 firmato Tommasi e Toni.

La partita sarà arbitrata da Massimiliano Irrati, nato a Firenze ma appartenente alla sezione di Pistoia: lo scorso anno ci fu qualche protesta in merito. Quinta gara all’Olimpico con la Roma, con lo score fin qui di 3 vittorie e un pareggio: con i viola invece tre precedenti in trasferta e mai una vittoria.

Francesco Giovannetti

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata