Approfondimenti

Roma Genoa - Reaction Social

di Nicolas Gesmini
Redazione de Il Legionario
inserita 5 mesi fa
209
7:00
141111
Dopo un lunghissimo digiuno, è finalmente tornata la Serie A, e di conseguenza anche la nostra, potremmo definirla “solita” Roma, già, perché è cosi che in breve i tifosi hanno parlato della squadra sui social, dopo il pareggio casalingo per 3-3 con il Genoa, dove si sono vissuti i soliti alti e bassi di emozioni a cui tutti noi romanisti siamo da sempre abituati.

Quella che abbiamo avuto dopo la partita, è l’impressione di una squadra che sicuramente deve trovare un suo equilibrio, vista l’enorme differenza di qualità tra il reparto offensivo e quello difensivo, questa disparità si è riflessa in maniera proporzionale tra i commenti dei tifosi sul web, dove tra i più ottimisti, c’è chi ci tiene ad evidenziare come la squadra sia stata quasi perfetta in attacco, e che ritiene che con gli ultimi acquisti e col tempo, si arriverà ad un netto miglioramento, dice Benedetto: “Inutile disperarsi a fine Agosto. Offensivamente la squadra è stata spettacolare, a tratti pure sprecona. I gol sono arrivati principalmente per errori di un reparto che per forza di cose deve essere completato. Che serva da monito.” o ancora Ciro: “È solo la prima , abbiamo visto un gran calcio ma una pessima difesa, comprate un centrale serio da affiancare a Mancini e non a Fazio!”.

Dopo i tre gol subiti ovviamente, ci si può immaginare quante perplessità abbia destato l’atteggiamento difensivo della squadra, e i due centrali, Fazio e Jesus, non sono stati di certo risparmiati, Dario dice: “Fazio e Jesus ottimi per qualsiasi squadra di Serie B”, qualcuno invece, tipo Carlo, ci scherza su: “ottimo inizio, un punto buono per la salvezza”, mentre molti altri già danno previsioni catastrofiche riguardo l’esito della stagione, come Antonio: “Un modo di giocare che non porterà a nulla, per il dodicesimo anno consecutivo. Tempo, fiato e soldi sprecati”, ed un altro Antonio, sempre tifoso giallorosso: “Nulla di nuovo, continuo a dire come già detto appena arrivato Zorro (Fonseca, ndr) , che quest'ultimo, non arriva a Natale .

Insomma, come al solito incontriamo reazioni di tutti i tipi, ma essendo soltanto la prima giornata di campionato, molte delle considerazioni fatte dai tifosi, in questo caso più degli altri, lasciano il tempo che trovano, ma non perché queste non contino, altrimenti non saremmo qui a parlare della Roma tuti i giorni ovviamente, ma perché essendo la prima giornata, ancora risulta difficile trovare un’identità alla squadra, che deve ancora assimilare del tutto i dettami tattici del mister e che soprattutto deve essere completata (come i tifosi sembra abbiano ben capito) con l’acquisto di un difensore centrale che sia in grado di guidare la difesa al posto di Manolas, anche perché di questo passo, alla fine dell’anno, sotto i post delle pagine ufficiali giallorosse troveremo il più vasto assortimento di battute su Fazio e Jesus mai esistito. Questo pareggio e questa difesa hanno quindi portato, per questa volta, i commenti negativi a prevalere su quelli positivi, ma cosa dobbiamo aspettarci dalle reazioni della prossima giornata? Ne avremo sicuramente delle belle, perché questa settimana c’è già il derby, e la difesa questa volta non avrà di fronte Pinamonti e Kouamè, ma Immobile e Correa.


Nicolas Gesmini






Acquista il libro "Io, il cancro e la Maggica" di Elena Sorrentino su Amazon e sostieni il progetto!

Seguici su Instagram, presto tante novita' e premi per i nostri follower

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata