Pagelle
STADIO

Roma Crotone 4-0 - Le pagelle (con video)

Nessun insufficiente. Ora testa al Torino, consapevoli del fatto che la strada per il campionato è ancora molto lunga e difficile. (di Emanuele Grilli)
Redazione de Il Legionario
inserita 11 mesi fa
585
9:00
372323
SZCZESNY 6.5: Dopo la prova convincente di Firenze continua il buon momento di forma del portiere polacco, che appare attento e sicuro per tutta la durata della partita. E si toglie anche lo sfizio di parare un rigore, il primo da quando indossa la maglia giallorossa.

BRUNO PERES 6.5: Sulla fascia trotta e sgaloppa come al suo solito stile, mangiandosi i giocatori avversari per tutti i novanta minuti.

MANOLAS 6: Prestazione senza dubbio sufficiente per il difensore greco, che però sbaglia eccessivamente in fase di impostazione e perde dei palloni piuttosto sciocchi.





FAZIO 6: Fa valere costantemente la sua grande prestanza fisica, anche se talvolta come Manolas è impreciso e si fa anticipare l'intervento dagli avversari.

FLORENZI 6.5: Vista la pochezza tecnica degli ospiti rossoblù Sandrino decide di andare a tutta birra sulla fascia destra, arandola a piacimento e dando il via a diverse manovre d'attacco intelligenti.

PAREDES 6: Partita senza infamia e senza lode per il giovane argentino, che si occupa come al solito di gestire palloni e lo fa con una discreta lucidità.

STROOTMAN 6.5: La sua irruenza mette paura a tutto il centrocampo del Crotone, che viene di conseguenza sovrastato dai suoi anticipi e la sua intelligenza tattica.

SALAH 7: Una mina vagante costante per tutta la retroguardia degli ospiti, segna dopo una bella azione il gol del 2-0 e fornisce l'assist per il poker di Dzeko. Bene cosi.

TOTTI 7.5: Ancora una volta sfodera assist di classe infinita, primo fra tutti quello che porta al gol del 3-0 chiudi partita. 40 anni solo all'anagrafe.

EL SHAARAWY 6.5: Torna dopo diversi mesi di distanza al gol in una competizione ufficiale, e per il resto del primo tempo si impegna per cercare la doppietta personale. Nel secondo sparisce completamente dal campo, anche se ci pensano i suoi compagni di reparto a chiudere la partita.

DZEKO 8: Torna alla doppietta personale dopo quella segnata la scorsa stagione contro il Palermo, e nel complesso fornisce una prestazione veramente positiva sotto tutti i punti di vista.

SOSTITUZIONI:

ITURBE 6: Entra al posto del feroce saladino e si impegna in tutti i modi per cercare la prima gioia stagionale con la maglia giallorossa. Gli do la sufficienza giusto per l'impegno profuso.

JUAN JESUS 6: Nonostante il risultato fosse già in cassaforte, il suo ingresso ha destato non poca preoccupazione ai tifosi presenti. Il brasiliano si limita al suo compitino cercando qualche lancio niente male per i compagni.

MISTER SPALLETTI 6.5: L'avversario era quello che era, ma molto spesso la nostra Roma ci ha abituato a risultati negativi contro avversari di gran lunga inferiori tecnicamente. La sua Roma invece non ha avuto paura e ha liquidato il Crotone con 4 gol dei tre terminali offensivi giallorossi. Ora testa al Torino, consapevoli del fatto che la strada per il campionato è ancora molto lunga e difficile.

VOTO DI SQUADRA 6.5

Emanuele Grilli


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata