Triplice fischio
NEWS

Roma, tris alla SPAL e ora testa ad Anfield!

La Roma risolve come meglio non potrebbe la pratica SPAL e può prepararsi al meglio per la storica semifinale di andata di Champions in casa del Liverpool che, invece, si fa rimontare due gol in pochi minuti dal West Bromwich.
Redazione de Il Legionario
inserita 4 mesi fa
613
4:00
121111
Di Francesco rinuncia a Dzeko in attacco e ripropone Schick punta centrale, l’attaccante ceco trova il suo primo gol in campionato con la maglia della Roma; in difesa esordio per Jonathan Silva che sembra finalmente pronto a dare una mano ai giallorossi nella corsa ad un posto Champions; a centrocampo ancora riposo per De Rossi, al suo posto Gonalons autore di una buona prestazione.

La solida difesa degli uomini di Semplici viene subito messa alla prova dalle veloci trame d’attacco dei giallorossi che però sprecano tanto, soprattutto con El Shaarawy e passano in vantaggio a fine primo tempo con un autogol di Vicari che anticipa il tap-in di Strootman.
Nella ripresa migliora il cinismo e in 15 minuti gli uomini di Di Francesco chiudono i giochi con un gran gol di Nainggolan e la prima rete in Serie A con la maglia giallorossa di Schick che finalmente può sorridere anche lui.

La Roma gioca una buonissima gara e non era facile contro una squadra che veniva da otto risultati utili consecutivi, con la pressione di dover mantenere la zona Champions e prima di un match così importante come quello di martedì prossimo. Ora testa ad Anfield e alle magiche notti Champions!


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata