L'argomento
APPROFONDIMENTI

Quando la ROMA festeggiò a GENOVA il 2° SCUDETTO (video)

10 curiosità su Genoa Roma by Emanuele Grilli
Redazione de Il Legionario
inserita 19 giorni fa
940
10:00
644
1. Genova è una città che rimarrà sempre nel cuore di molti tifosi giallorossi. Nel 1983 infatti la Roma di Niels Liedholm riuscì proprio in questo stadio a conquistare matematicamente il secondo scudetto della sua storia.

2. Sono molti i giocatori che hanno vestito le maglie di Genoa e Roma negli anni, come i vari Rosi, Bertolacci, Borriello, Zukanovic, Spolli, Panucci, Aldair, El Shaarawy e soprattutto Diego Perotti, che a Genova ha lasciato ricordi molto positivi.

3. Una delle caratteristiche più importanti dell'ex capitano Francesco Totti era il calcio di punizione, grazie a un tiro molto potente e preciso. L'ultimo gol su punizione in tutta la carriera di Totti risale proprio ad un Genoa Roma della stagione 2015/16, vinto 3-2 con tante emozioni.





4. Negli ultimi 11 incontri la Roma è riuscita a vincere addirittura dieci volte, capitolando solo nella stagione 2011/12 quando Jankovic e Kucka resero inutile il pareggio momentaneo di Fabio Borini.

5. Per gli amanti delle scommesse: dal ritorno in serie A del Genoa nel 2008 non si è mai verificato il segno x tra le due squadre, sia al Ferraris che allo Stadio Olimpico. L'ultimo risale alla stagione 1992/93, precedente terminato con uno scialbo 0-0.

6. I precedenti giocati a Genova nel 2011 e nel 2012 si possono considerare completamente opposti: Nel primo il Genoa riuscì a rimontare ben 3 gol di svantaggio riuscendo a vincere per 4-3, nel secondo la Roma riesce ad avere la meglio dei rossoblu con un perentorio 4-2, dopo il doppio vantaggio iniziale dei padroni di casa.

7. Finora si sono giocati 50 precedenti tra queste due squadre con un bilancio nettamente ai favore dei rossoblu con 25 vittorie, 15 pareggi e 10 vittorie giallorosse.

8. Nel precedente della scorsa stagione avvenne un fatto molto curioso. Poco prima dell'ingresso in campo si sente un rumore nel tunnel degli spogliatoi, con l'arbitro Rizzoli che si gira verso i giocatori domandando chi ne fosse l'autore. Evidentemente qualche giocatore era cosi teso da lasciarsi andare a spiacevoli espulsioni gassose.

9. L'ultima vittoria rossoblu risale alla stagione 2013/14, quando all'ultima giornata i rossoblu vinsero con il gol della meteora Fetfatzidis contro una Roma già sicura del secondo posto.

10. La prima partita tra Genoa e Roma risale alla stagione 1929, con i giallorossi che riuscirono a vincere grazie ai gol di Benatti e Chini. Il Genoa a fine stagione perse lo scudetto proprio per due punti, non riuscendo quindi a vincere lo scudetto della stellina proprio per quella sconfitta.

Emanuele Grilli


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata