Pagelle
STADIO

Napoli VS Roma - Le pagelle (con video)

Sette gol in otto partite, terzo gol in due partite e un apporto offensivo costante e determinante. Otto in pagella per Dzeko! (di Emanuele Grilli)
Redazione de Il Legionario
inserita 8 mesi fa
1026
7:00
222121
SZCZESNY 6: Sul gol di Koulibaly esce a farfalle come purtroppo ci ha abituato a fare, ma si rifà al 90' con un intervento perfetto su un destro insidioso di Dries Mertens.

FLORENZI 7.5: Viene quasi costretto a rigiocare come terzino destro contro un avversario insidiosissimo come Insigne. Sandrino però non si fa intimorire e sfodera una prestazione tutta grinta e sacrificio, correndo per tutti i 95' minuti e fornendo inoltre un assist al bacio per il 2-0 di Dzeko.

MANOLAS 7.5: Il triplo intervento difensivo nel primo tempo è la netta testimonianza del suo immenso spirito di sacrificio a difesa della porta. Quando è in forma è semplicemente devastante.



FAZIO 6: La sua prestazione nel complesso è ampiamente sufficiente, ma viene macchiata da un errore di marcatura che permette a Koulibaly di segnare il 2-1 e far tremare di terrore tutti i tifosi giallorossi.

JUAN JESUS 6: Nonostante gli evidenti limiti tecnici il brasiliano non compie nessun errore particolare, sbrogliando qualsiasi pericolo arrivasse dalle sue parti.

DE ROSSI 7: Prestazione piena di tanta grinta e caparbietà, illuminata dal lancio rasoterra geniale per Salah che porta al terzo gol chiudi partita.

PAREDES 6.5: Torna titolare dopo diverse partite ma non sente la pressione del territorio nemico, duettando ottimamente con De Rossi e non sprecando nessun pallone particolare.

SALAH 7.5: Il suo unico difetto è quello di essere irritante a volte e devastante in altre, ma in questo caso parliamo solo di cose positive. Gran pressione e ottimo assist per l'1-0 di Dzeko e finalizzazione implacabile per il 3-1 finale.

NAINGGOLAN 6.5: Nonostante debba ancora recuperare la forma migliore, stringe i denti e lotta come un leone su tutti i palloni, fornendo anche degli assist niente male. Esce nel secondo tempo assolutamente stremato, segno del suo grandissimo sacrificio per la maglia giallorossa.

PEROTTI 6.5:
Nel primo tempo un suo destro a giro finisce a lato di un soffio, nel secondo cala leggermente e non riesce ad essere devastante come al solito. Esce stremato.

DZEKO 8: Sette gol in otto partite, terzo gol in due partite e un apporto offensivo costante e determinante. Si può riassumere così la partita di Dzeko contro il Napoli, che ha mostrato tutta la sua bravura nella finalizzazione che l'anno scorso spesso era mancata.

SOSTITUZIONI

EMERSON 6:
Entra nel secondo tempo e come con Juan Jesus la paura inizia a scorrere sulla schiena dei tifosi. Nonostante ciò il brasiliano si impegna e non si fa fregare da nessun avversario partenopeo.

EL SHAARAWY 6: Dal suo ingresso in poi la Roma comincia pian piano ad uscire dalla morsa offensiva dei padroni di casa. Va vicino al gol nel finale ma Reina decide di impedirglielo.

SPALLETTI 8: Il San Paolo per lui è terra di conquista, quattro partite giocate e quattro vittorie. Cerca di sistemare la formazione con tutte le difficoltà del caso, ma la squadra reagisce bene e torna a vincere a Napoli dopo 5 anni di sofferenze.

VOTO DI SQUADRA 8.

Emanuele Grilli


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata