Approfondimenti

Mercato: cosa serve alla Roma?

a cura di Damiano Lollobrigida
Redazione de Il Legionario
inserita 11 mesi fa
435
3:00
423434
Gennaio è alle porte e con esso torna anche il calciomercato. Cosa serve alla Roma per rinforzarsi e partire definitivamente all’assalto del quarto posto?

Andiamo in ordine di ruolo, partendo dalla porta e avanzando fino all’attacco. Potrebbe servire un secondo portiere, ma l’impressione è che per coprire questo tassello si aspetterà il mercato estivo e per questi mesi si resterà così. Bisogna anche capire come Mourinho vorrà schierare i suoi nel girone di ritorno, ma anche se la difesa a 3 sta dando buoni frutti, si tratta di una situazione d’emergenza, la difesa a 4 resta la priorità. Il pacchetto di centrali Smalling, Ibanez e Mancini è confermatissimo, manca un quarto slot da riempire, con Kumbulla che potrebbe andar via in prestito. Il nome è quello di Botman del Lille, ma Pinto si concentrerà verosimilmente prima sui ruoli di cui ora andremo a parlare.
Un ruolo che è totalmente scoperto è quello di vice Karsdorp sulla fascia destra, sembrava molto vicino Maitland-Niles dell’Arsenal, ma l’operazione pare essersi raffreddata, sia per il suo status di extracomunitario che non avrebbe permesso alla Roma di tesserarne altri, sia per problemi nella trattaiva con i Gunners che vorrebbero monetizzare il più possibile. L’inglese resta comunque la priorità, sullo sfondo c’è Bouna Sarr del Bayern, in uscita se in Baviera dovesse arrivare Sergino Dest.

Spostiamoci in mediana, piace molto Kamara del Marsiglia, i rapporti con la società transalpina sono buoni e il centrocampista è in scadenza di contratto. Sarebbe un’aggiunta utile quella di Kamara anche in caso di difesa a 3, in quanto il francese può giocare anche più dietro. La concorrenza è tanta, cifre attorno ai 20 milioni scarsi, nonostante la scadenza. L’alternativa principale sembra essere Grillitsch dell’Hoffenheim, anche lui in scadenza. Nella Roma, sempre parlando di centrocampo, è in uscita Diawara, con cui i giallorossi vorrebbero fare un minimo di cassa. In partenza anche Gonzalo Villar, che piace all’Inter di Simone Inzaghi, che darebbe in cambio alla Roma Matias Vecino. Se questo scambio si concretizzasse la Roma numericamente a centrocampo sarebbe a posto, altrimenti senza Vecino potrebbe arrivare un altro giocatore (sempre dando per scontato l’addio di Villar).

Sembra finita anche l’avventura di Borja Mayoral nella capitale, con lo spagnolo che potrebbe terminare il prestito con la Roma per firmare con la Fiorentina. Basterebbe la recente promozione di Felix o potrebbe arrivare un altro attaccante? Le priorità sono quelle di cui abbiamo parlato prima, magari un’occasione di mercato nelle ultime ore può sempre saltare fuori però.


Damiano Lollobrigida





ULTIMI ARTICOLI

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata