News
NEWS

International Champions Cup - Roma Tottenham 1-4

Giallorossi ancora in rodaggio, comincia male il torneo americano
Redazione de Il Legionario
inserita 4 mesi fa
847
7:00
1177
Finisce 4-1 per il Tottenham, il primo incontro della Roma nell’International Champions Cup. Dopo il vantaggio iniziale di Schick, gli Spurs si impongono grazie alle doppiette di​ Llorente e Moura.
Di Francesco
aveva detto di voler vedere una squadra compatta, ma i giallorossi, soprattutto nel primo tempo, si sono rivelati troppo disuniti, forse a causa di un centrocampo inedito con Gonalons, Cristante e Pastore. Nel secondo tempo, invece, con De Rossi, Strootman e Pellegrini la squadra è riuscita ad arginare la grande fisicità del Tottenham e l’inserimento di Justin Kluivert sulla destra ha dato profondità alla manovra. Tra i nuovi arrivati, si è messo in evidenza ancora una volta Coric che, nonostante sia stato messo in ruolo non propriamente suo (alto a sinistra), ha continuato ad incantare con delle giocate fuori dal comune.

Queste le parole di Di Francesco al termine del match: “Era preventivato il fatto di far fare determinati minuti ai giocatori in campo. Siamo partiti bene, ma la squadra non mi è piaciuta dal punto di vista della compattezza, della cattiveria agonistica dove loro erano sicuramente più brillanti rispetto a noi... non abbiamo fatto quello che avrei voluto. La squadra nel secondo tempo mi è piaciuta di più, più compatta e ha lavorato bene nell'aggredire gli avversari. Avremmo potuto segnare qualche rete ma non sono soddisfatto, ne abbiamo presi un po' troppi. È mancata la giusta determinazione in alcuni momenti della gara".

Per quanto riguarda l’infortunio di Under che lo ha costretto ad uscire anzitempo nella ripresa, si parla solo di una botta alla clavicola.

Oggi i giallorossi svolgeranno allenamento nel pomeriggio dopo una mattinata in libertà.


Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata