Il match
NEWS

Il tanto temuto sottomarino giallo affonda sotto i colpi di Dzeko e compagni

Partita perfetta della Roma a Vila-real che, con un bellissimo gol di Emerson e tripletta di Dzeko, ipotecano il passaggio agli ottavi di Europa League.
Redazione de Il Legionario
inserita 8 mesi fa
638
7:00
966

Quando dall’urna di Nyon venne fuori il Villarreal (bestia nera per le italiane in Europa), si parlo di sorteggio sfortunato. Ma la squadra di Spalletti ha dimostrato di aver raggiunto la maturità anche in campo europeo, affondando a suon di gol la miglior difesa della Liga.

La Roma scende in campo con un 3-4-2-1: Alisson in porta; i tre giganti Manolas, Fazio e Rudiger in difesa; Peres ed Emerson sulle fasce; De Rossi e Strootman a centrocampo; Nainggolan ed El Shaarawy a supporto di Dzeko.
La prima fase di gioco è di studio, solo al 30° arriva, infatti, la prima occasione sulla testa di Dzeko che però non riesce ad angolare. E’ il preludio al gol: Emerson è bravo a scippare il palloneCastillejo, dà uno sguardo in area e nel vedere tutti marcati lascia partire un destro (lui che è mancino) potente e preciso che si insacca all’incrocio dei pali. E’ assolutamente Emerson Palmieri il miglior in campo del primo tempo, spina continua nel fianco degli spagnoli.

Nel secondo tempo il
Villarreal tenta la reazione, ma la Roma riesce a soffrire e ad uscire indenne dalla sfuriata del sottomarino giallo che, dopo una quindicina di minuti di pressione, deve però cedere sotto i colpi di Dzeko. Al 62° Spalletti inserisce Salah per El Shaarawy ed è proprio l’egiziano che propizia il primo gol del bosniaco. Dopo 3 minuti dal suo ingresso viene lanciato da Peres e dal fondo serve Dzeko in area che mette prima a sedere Musacchio con una finta e poi spiazza Asenjo. Al 79° è Juan Jesus (entrato al posto di Rudiger) a lanciare il bosniaco che si libera di forza di un difensore è lascia partire un tiro potente che colpisce prima la traversa e poi si insacca in rete. Dzeko non è sazio, all’86° combina con Nainggolan e servito in area lascia partire un sinistro ad incrociare che passa sotto le gambe di un difensore e non lascia scampo ad Asenjo.

I giallorossi ipotecano il passaggio agli
ottavi e dimostrano di aver raggiunto una gran maturità anche in campo europeo: in questa stagione la Roma è acora imbattuta in Europa Legue. Dzeko arriva a quota 8 gol nel torneo: il bosniaco è il capocannoniere della Serie A e dell’Europa Legue.

Copyright 2016 © By Il Legionario di Elena Sorrentino - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione non autorizzata